Super G, nel numero di marzo La Regina del fiume di Carlos Trillo e Petra Chérie di Micheluzzi

Il numero di Super G di marzo è straordinario: contiene le storie La Regina del fiume di Carlos Trillo e Petra Chérie di Micheluzzi.

Super G Avventura delle Edizioni San Paolo è una rivista giovane ed ambiziosa. La casa editrice, per impressionare il pubblico, ha preso la saggia decisione di inserire in questo nuovo prodotto alcune storie a fumetti di grande prestigio.

Nel numero di marzo si Super G è apparsa La Regina del fiume, una storia scritta dal mitico Carlos Trillo e disegnata da Horacio Domingues. Non vi basta un gioiello del genere? Ecco spuntare anche un episodio di Petra Chérie di Attilio Micheluzzi. Grandi firme per una testata per gli over 12 che vuole diventare grande in poco tempo!

Stefano Gorla, direttore di Super G, ha deciso di ristampare La Regina del fiume per impreziosire una rivista creata al fine di educare i giovani lettori a leggere i lavori di artisti di primissimo piano, considerati veri e propri maestri della Nona Arte. Gorla ha descritto Carlos Trillo e Horacio Domingues come i costruttori di storie che "hanno fatto appassionare, sognare e divertire milioni di persone".

La Regina del fiume è una storia che racconta le avventure di Regina, la giovane eroina che tutti apprezzano per il suo grande cuore e che vive in un orfanotrofio in Louisiana, nei pressi del fiume Mississippi. La ragazza fa di tutto e si impegna al massimo per proteggere i più indifesi, ed è disposta a sfidare tutti quei teppistelli a caccia di guai. Per spuntarla nei momenti più difficili utilizza tutta la sua intelligenza e sensibilità, vivendo nella speranza di scoprire presto le proprie origini.

Le spie veneziane di Attilio Micheluzzi

super g carlos trillo

Come già detto, all'intero di questo numero, nella sezione "Le Storie sono la nostra storia" è stato inserito l'episodio intitolato Spie a Venezia, estratto dal fumetto Petra Chérie di Attilio Micheluzzi. La fascinosa pilota d’aviazione saprà come conquistare il pubblico odierno, dopo il successo ottenuto su il Giornalino a partire dal 1977. Petra De Karlowitz è poliglotta, avventurosa e indipendente ed adora muoversi tra segreti e intrighi internazionali. Le sue storie, spericolate ed appassionanti, sono ambientate tra la Prima e la Seconda Guerra Mondiale.

Nel Super G Avventure di marzo, nella sezione "Storie", potrete leggere "Una gemella di troppo" (La diva, la pelliccia, il coltello), scritta da Lodovoca Cima con le illustrazioni di Deco.

Video: vecchia intervista a Carlos Trillo


    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.