Kamigami no Asobi, promo video per la serie di animazione

Il sito ufficiale per la serie di animazione Kamigami no Asobi ~Ludere deorum~ (Tricks of the Gods) ha iniziato a trasmettere un promo video piuttosto promettente: opening dal titolo "Till the end" cantata da Miyu Irino, Daisuke Ono, Yuuto Uemura, Toshiyuki Toyonaga, Hiroshi Kamiya e Yoshimasa Hosoya.

Tenetevi forte perchè tra pochissimo inizieranno tutte le serie di animazione primaverili: Kamigami no Asobi debutterà il 5 aprile ed è una serie ispirata ad un gioco di similazione virtuale ( il gioco originale è Weaving of fates - Love is pain per PSP della Nippon Ichi Software e Broccoli è uscito in Giappone il 24 ottobre 2013). Questo già ce la dice lunga riguardo a quale sarà l'argomento trattato: una ragazza e moltissimi bellissimi giovani che, non solo sono assai avvenenti fisicamente ma, attenzione, sono perfino divinità!

Già noto il cast: Miyu Irino sarà Apollon Agana Belea, Daisuke Ono nei panni di Hades Aidoneus, Yuuto Uemura vestirà i panni di Tsukito Totsuka, Toshiyuki Toyonaga sarà Takeru Totsuka, Hiroshi Kamiya come Balder Hringhorni e Yoshimasa Hosoya come Loki Laevatein. Alcuni nomi sono ovviamente ricalcati direttamente su quelli delle più note divinità dell’Olimpo.

In breve, eccovi la trama:

Yui Kusanagi è la protagonista femminile, fanciullina assolutamente normale e dall'indole forte e decisa. Zeus ordina alla giovane di dare qualche insegnamento alle divinità: la prega di istruire tutti quanti su una cosa facile facile, ossia vuole insegnare loro il significato dell’amore. Il motivo di tale richiesta risiede nel fatto che Zeus desidera rinforzare il rapporto tra gli esseri umani e le divinità.

Direzione della serie affidata a Tomoyuki Kawamura per lo studio Brains Base, Tomoko Konparu curerà i testi, mentre Minako Shiba sarà al characters design. Le musiche saranno realizzate dal gruppo giapponese Elements Garden.

Niente divinità giapponesi o demoni, bensì tradizione occidentale: sono davvero curiosa di capire che visione verrà data per quanto concerne l'introduzione delle "nostre" divinità!

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.