Comicsblog consiglia: Il sangue della mala, una graphic novel di Loustal e Paringaux, edita da Coconino Press

sangue della malaIl sangue della Mala di Jaques Loustal e Philippe Paringaux, una graphic novel edita da Coconino Press, si è portato a casa il premio Gran Guinigi (assegnato a Lucca Comics 2007) come migliore storia lunga in concorso.

Mi sono bastati tre minuti per capire il valore di questo volume. L'opera non è indirizzata a tutti, perchè è carica di male e marciume, ripercorrendo tutti i punti più bassi della civiltà attraverso la via crucis di Louis, un killer in fin di vita che decide di non marcire nel letto di un ospedale, ma di affrontare faccia a faccia la cupa realtà in cui è vissuto, chiudendo ogni conto in sospeso. Distrutto nel corpo da un male incurabile e costretto a masticare sangue, tra una iniezione di morfina e la compagnia di una sigaretta trova la forza per assaporare un'ultima volta la sua più grande passione: il regolamento di conti.

Dopo aver ritrovato l'energia mentale in un rapporto sessuale a metà con una prostituta, riesce a trascinare la sua anima alla corte di chi, per anni, ha investito nella sua arte d'assassino. La furia e la rabbia guidano le sue braccia, la fame di vendetta mette a tacere ogni strazio che lo sta consumando.

Il lato più bello di questo racconto è tratteggiato dall'amore incondizionato verso una figlia lontana, perduta anni fa a causa di una vita scellerata. Louis non può dire addio a questo mondo senza assicurarsi di liberare la sua creatura abbandonata su quella pista sporca di sangue e sperma, che lui stesso ha costruito rifugiandosi nel fascino del male. Louis è un angelo armato di pistola, è il killer perfetto e nessun esercito potrà interrompere la sua ultima missione.

Loustal ci regala tavole grandi, enormi, con colori pastello caldi o tenui che seguono le tese emozioni del protagonista, contenute da uno strato d'ombra posizionato su occhi sapienti e vendicativi. Le varie ambientazioni, classiche ed antiche, sembrano colorate dalla giocosità di una natura vera e palpabile. Trama e disegni si fondono consegnando al lettore una tragedia matura, realista e toccante.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.

3 commenti Aggiorna
Ordina: