Captain America: The Winter Soldier, Sharon Carter l'Agent 13 fa il suo esordio al cinema

Una delle sorprese più interessanti del film Captain America: The Winter Soldier è stata la presenza dell'Agent 13, la bionda Sharon Carter che ha fatto girare la testa a Steve Rogers. Scopriamo insieme chi è!

Captain America: The Winter Soldier è un film pieno di sorprese e rivelazioni sconvolgenti. Sono state tante le ombre oscure che hanno investito il Marvel Universe cinematografico, ma nella tempesta si è fatta notare una piccola luce chiamata Sharon Carter, il famoso Agent 13.

Interpretata dall'enigmatica e brava Emily VanCamp, Sharon Carter è stata inserita a sorpresa nella trama, rivelandosi una pedina importante per le forze del bene. Ma chi è questo personaggio secondario del film e perché è tanto importante? I lettori dei fumetti non la considerano affatto un personaggio secondario, anzi sono convinti che è destinata a rubare la scena alla stessa Black Widow (Natasha Romanoff ha il volto e le forme di Scarlett Johansson) nel prossimo capitolo di Captain America.

Sharon Carter è un'eroina creata dallo sceneggiatore Stan Lee e dalla coppia artistica Jack Kirby e Dick Ayers per l'albo Tales of Suspense (prima serie) n.75, pubblicato nel marzo 1966. La sua presenza in Captain America: The Winter Soldier non è affatto marginale, poiché non è solo l'Agente 13 dello S.H.I.E.L.D., ma nei comics è la fidanzata storica di Steve Rogers.

Verso Captain America 3

agent carter

Inoltre, la bionda agente speciale è la nipote di Peggy Carter (agente dei servizi segreti americani ed ex fiamma di Capitan America prima dell'incidente del congelamento). Uno dei momenti più cupi della sua storia è legato alle conseguenze della maxi saga Civil War: Sharon, mentalmente condizionata dal Dottor Faustus (uno degli sgherri del Teschio Rosso), finisce per esplodere tre colpi di pistola nel corpo di Capitan America, condannandolo ad una lunga morte apparente.

Capite adesso perché era impossibile fare a meno di una donna del genere nel nuovo film dei Marvel Studios? Gli autori della pellicola sono stati molto bravi ad inserirla a piccole dosi, sin da subito, mostrando le sue qualità, le sue doti da agente segreta e, soprattutto, lasciando intendere che tra lei ed il Capitano accadrà qualcosa speciale. Vogliamo al più presto un Captain America 3!


    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.