Original Sin #0, online la First Look

Ad aprile sarà tempo di Original Sin e la Marvel, mentre portava i suoi autori ed artisti migliori all'Emerald City Comicon 2014, rilasciava una press release interamente dedicata alla first look del numero #0 di questo nuovo crossover!

Un numero #0, quello di Original Sin, che si presenta in maniera molto diversa rispetto alle precedenti uscite dedicate alle grandi maxi-saghe marveliane anche perché, e qui è importante sottolinearlo, stiamo parlando dell'omicidio di uno degli esseri più potenti e misteriosi di sempre: Uatu l'Osservatore! Scritta da Mark Waid e disegnata da Jim Cheung, la storia mette un appunto importante sul rapporto che si è venuto a creare tra Uatu e il giovanissimo Nova, che più di tanti altri eroi sta avendo contatti con il misterioso osservatore lunare. Sarà quindi compito di Nova spiegare ai lettori chi è Uatu l'Osservatore e cosa ci fa sulla Luna, in modo da far conoscere il personaggio anche a chi non è addentro alle storyline che hanno visto protagonista questo intrigante quanto taciturno alieno.

Uatu visto dagli occhi di Nova...

Se state leggendo le avventure dei Guardians of the Galaxy, saprete sicuramente che nell'edizione italiana del fumetto è presente anche la serializzazione della serie di Nova, che qui ha le sembianze del giovane Samuel "Sam" Alexander. Il giovanissimo eroe, figlio di Jesse Alexander (guerriero terrestre che faceva parte dei Nova Corps e che ora è stato catturato dai Chitauri), ha dimostrato di essere un ragazzo coraggioso e leale, anche se spesso impetuoso, impulsivo e poco loquace. Amico di Rocket Raccoon e Gamora, Sam ha svolto alcune missioni molto pericolose per conto dei Guardians of the Galaxy e, sin dai primi momenti in cui ha calcato il casco dei Nova Corps che fu di suo padre, Samuel ha avuto modo di incontrare Uatu l'Osservatore sulla superficie lunare. Uatu non ha mai rivolto la parola a Sam che, incuriosito dalla bizzarra creatura, si è spesso rivolto a lui in maniera molto amichevole. Ma Uatu sapeva che Sam era un ragazzo di buon cuore e, pur senza rivolgergli una parola, l'Osservatore ha indicato a Nova il percorso giusto da seguire durante le sue missioni nello spazio.

Era quindi scontato che fosse proprio Nova a narrarci, tramite i suoi incontri con Uatu l'Osservatore, chi era quest'ultimo e cosa ha fatto di buono per i terrestri. E sarà proprio in uno degli ultimi incontri con Uatu che Nova scoprirà un segreto che avrà ripercussioni sia sulla storyline stessa dell'eroe e sia su quello che accadrà in Original Sin #1, dove i supereroi più forti della Terra scopriranno il cadavere ancora caldo dell'Osservatore. Un Osservatore che, agli occhi di Sam Alexander, potrebbe apparire in maniera totalmente diversa da come i lettori di vecchia data (qual è il sottoscritto) hanno conosciuto...e la cosa, da un certo punto di vista, potrebbe risultare molto interessante!

Date quindi un'occhiata alle prime tavole di Original Sin #0, in attesa di poter gustare il primo capitolo della nuova maxi-saga marveliana che, sin da queste premesse, sembra davvero più intricata che mai!

via | Newsarama

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.