A un passo da te - Ao Haru Ride, nuovi dettagli sul cast del live action

Nuovi dettagli in arrivo per il live action ispirato alla serie a fumetti "Ao Haru Ride", nota in Italia con il titolo “A un passo da te", o "Blue Spring Ride”.

Sono stati da poco rivelati nuovi dettagli in merito all’adattamento live action di “A un passo da te” (Ao Haru Ride), serie shojo ad opera di Io Sakisaka che ha riscosso molto successo fra le amanti del genere. Ebbene, secondo le ultimissime indiscrezioni, sembra che a prendere parte a questo nuovo progetto saranno Tsubasa Honda (GTO, Andō-Roid ~A.I. knows Love?) e Masahiro Higashide (Amachan, Gochisōsan). Inoltre, secondo quanto riportato, Yua Shinkawa interpreterà il ruolo di Shūko Murao, Ryo Yoshizawa sarà Aya Kominato, Izumi Fujimoto reciterà la parte di Makita, ed infine Yū Koyanagi sarà Yōichi Tanaka, fratello di Ko.

Alla direzione del progetto troveremo Takahiro Miki (Solanin, Hidamari no Kanojo, We Were There), mentre la realizzazione della sceneggiatura è stata affidata a Tomoko Yoshida.

A un passo da te, trama e curiosità

Ao Haru Ride

Come i fan della serie ben sapranno, il fumetto “A un passo da te” ruota intorno alle vicende vissute da Yoshioka Futaba, una ragazza molto bella che ha sempre destato ammirazione da parte dei ragazzi, ed invidia da parte delle ragazze. Purtroppo, il solo ragazzo che davvero interessa alla nostra protagonista, non sembra ricambiare le sue attenzioni. Giunta alle scuole superiori, Futaba decide di presentarsi con un aspetto più “normale”, cercando quindi di non apparire troppo carina, in modo da riuscire finalmente a farsi qualche amica. Ad attenderla c’è però una strana sorpresa: Tanaka-kun, il ragazzo che amava, frequenterà la sua stessa scuola … riuscirà la nostra ragazza a conquistare il suo cuore?

Come dicevamo, la serie a fumetti ad opera di Io Sakisaka, lanciata nel 2011, ha riscosso davvero un grande successo, ed è stata adattata anche in una versione anime, che uscirà in estate. L’adattamento live action sarà invece lanciato in Giappone a Dicembre 2014. Non ci rimane a questo punto che attendere ulteriori dettagli e aggiornamenti in proposito!

via | ANN

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.