Ninja Slayer, in vista la serie di animazione

L'account ufficiale Twitter per la serie Ninja Slayer ha dato il recente annuncio che è in programmazione, in uscita in data da definirsi, la serie di animazione ispirata al cartaceo originale. Maggiori informazioni verranno comunicate a partire dal giorno 11 aprile e saranno seguite da un messaggio sulla bandellina originale del volumetto numero 2, in uscita il 12 aprile.

Andiamo a toccare uno dei classici della letteratura nipponica, ossia i ninja, abili combattenti esperti in spionaggio, sabotaggi e ovviamente combattimenti e, ahimè, assassini professionisti. Le notizie riguardo l'originalità dell'opera sono dubbie: il manga originale, secondo le fonti è di Bradley Bond con grafica di Saotome Ageha, pubblicato sul magazine B's-Log Comic della Enterbrain dal 2013, in volumetto unico e in corso. Il secondo volume è programmato in uscita, appunto, il 12 aprile.

La vicenda è ambientata in un prossimo futuro,

in una città di nome Neo Saitama. Il protagonista è Fujikido Kenji: l'uomo sarebbe un comune salaryman, tuttavia sua moglie e i suoi figli sono stati uccisi in una battaglia tra ninja. Ovviamente è necessario fare qualcosa e il nostro anonimo protagonista si tasforma in un "ninja slayer" che dedica tutta la sua vita e le sue energie nella persecuzione e uccisione di tutti i ninja che hanno fatto strage della sua stessa famiglia.

Vicenda dai toni fortemente violenti: sangue, combattimenti sul filo di spada e vendetta saranno quindi all'ordine del giorno.

Questa vicenda ha già ispirato un audio drama con Toshiyuki Morikawa che ha prestato la voce per le tragiche avventure Fujikido Kenji. Non ci resta che attendere maggiori future delucidazioni riguardo la serie di animazione prevista.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.