USA, Capitan America: Il Soldato d'Inverno: prevendite da record!

Il secondo capitolo delle avventure cinematografiche di Capitan America sembrava davvero promettere bene, e infatti le aspettative non sono state per nulla deludenti...soprattutto per i produttori della pellicola!

Stando a quanto riportato da Hollywood Reporter, Capitan America: Il Soldato d'Inverno è riuscito a raggiungere il prestigioso traguardo del miglior debutto per una pellicola in aprile, avendo incassato già la bellezza di novanta milioni di dollari! In pratica, dei film usciti ad aprile sin da quando la cinematografia è stata inventata, Capitan America: The Winter Soldier è il film che ha incassato di nel suo debutto ufficiale nelle sale. Ma attenzione: qui stiamo parlando delle prevendite generali, perché in America la pellicola verrà distribuita da oggi! Immagino quindi che le cifre siano ancora provvisorie e che, per avere un quadro più rotondo dei biglietti staccati per Capitan America: Il Soldato d'Inverno dobbiamo aspettare almeno fino a martedì prossimo, quando arriveranno tutti i dati relativi agli incassi generali del film.

Un debutto da ricordare...

captain-america-winter-soldier-poster-promo

Immagino che ai Marvel Studios (e quindi, di conseguenza, alla Disney) stiano gongolando parecchio: le recensioni positive del film, il buon riscontro di pubblico e questi primi dati relativi alle prevendite sono sicuramente una bella notizia per i produttori, che hanno speso qualcosa come 170 milioni di dollari solo per produrre Capitan America: Il Soldato d'Inverno. I dati più positivi arrivano dalla Fandango, compagnia che distribuisce i ticket delle pellicole in oltre 20.000 sale cinematografiche americane, che attesta la prevendita del film a qualcosa come poco più di novanta milioni di dollari. Capitan America: Il Soldato d'Inverno è riuscito addirittura a superare le prevendite di Fast and Furious Five, che nell'aprile del 2011 aveva guadagnato ben ottantasei milioni di dollari e che, fino all'uscita delle nuove avventure cinematografiche del Cap, era in assoluto il film che aveva incassato di più nella prima settimana d'aprile in America.

Incoraggianti i dati provenienti dal resto del mondo, che danno l'incasso totale di Capitan America: Il Soldato d'Inverno a circa settantacinque milioni di dollari. C'è da considerare che il film non è ancora uscito in paesi quali Russia, Australia e Cina, quindi sarà molto importante capire quanto guadagnerà la pellicola in mercati ostici come quello russo e quello cinese. Ma tutto sommato, considerato l'alto numero delle prevendite in America e gli incassi generali nel resto del mondo, i produttori sono quasi riusciti a coprire le spese di realizzazione della pellicola, il che vuol dire che tra un po' arriveranno i guadagni veri e propri!

Ripeto: sarà di fondamentale importanza riuscire ad avere i dati relativi a questo weekend americano, in modo da poter capire esattamente il primo ricavato del debutto di Capitan America: Il Soldato d'Inverno nelle sale cinematografiche americane. Successivamente, a fine mese, potremo anche dare una prima stima concreta di quanto ha incassato il film e se è stato un successo oppure no.

via | The Hollywood Reporter

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.