I fiori del male, sta per finire lo shonen di Shuzu Oshimi

Ci siamo: in Giappone sta per terminare I fiori del male, shonen di Shuzu Oshimi noto anche come Aku No Hana o The flowers of evil (nel video potete vedere l'opening del relativo adattamento anime).

Ancora un fumetto che sta per finire in Giappone. Il numero di maggio della rivista Bessatsu Shonen Magazine di Kodansha ha annunciato ufficialmente che lo shonen psicologico I fiori del male (in originale noto come Aku No Hana, mentre in inglese è più famoso col titolo di The flowers of evil), scritto e disegnato da Shuzo Oshimi, finirà sul numero di giugno del magazine, quello che sarà messo in vendita il prossimo mese. Ancora non è dato sapere quando verrà pubblicato l'ultimo tankobon di quest'opera assai particolare.

Storia de I fiori del male


I fiori del male

I fiori del male nasce come uno schonen psicologico fortemente drammatico e dedicato alla vita scolastica. Scritto e disegnato da Shuzu Oshimi, la sua pubblicazione comincia nel 2009 sulla rivista Bessatsu Shounen Magazine di Kodansha: attualmente siamo fermi a dieci tankobon (lultimo è uscito in Giappone a gennaio), ma la serie è ancora in corso d'opera, quindi non sappiamo di preciso di quanti numeri si comporrà in totale, forse undici considerando che bisogna ancora raccogliere gli ultimi capitoli pubblicati. La serie è arrivata anche nei paesi del Nord America grazie a Vertical, mentre in Italia viene pubblicata da Planet Manga dal 7 novembre 2013. La serie è nota con diversi titoli alternativi: Aku No Hana (quello originale giapponese), I fiori del male (quello italiano), The flowers of evil (quello inglese), As Flores do Mal, Las flores del mal, Les fleurs du mal e Nh?ng bông hoa ác. I fiori del male ha poi ricevuto lo scorso anno un adattamento anime di 13 episodi.

La trama di I fiori del male di Shuzu Oshimi racconta la storia d'amore pura/corrotta che coinvolge Takao Kasuga, un ragazzo amante dei libri che adora i poemi di Charles Baudelaire, autore per l'appunto della raccolta di poesie I fiori del male. La trama si apre con Takao che prende una F in un compito di matematica, ma è troppo preso dalla lettura di Baudelaire per preoccuparsi.

Un giorno, dopo la scuola, scopre e ruba in un momento di debolezza i vestiti da ginnastica di Nanako Saeki, la bella e dolce ragazza per cui ha una cotta. Il problema è che viene colto in flagrante da Sawa Nakamura, una ragazza che proprio non sopporta. Nakamura ricatta Takao: dovrà sottostare ad un particolare contratto altrimenti rivelerà a tutti il suo segreto. E Nakamura nasconde una vena di sadismo enorme.

Via | AnimeNewsNetwork

Foto | Mangahere

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.