Deadpool #27 entra nel Guinnes World Record!

Chi si sarebbe mai aspettato che un fumetto di Deadpool potesse entrare nella famosa gallery dei Guinnes World Record? E invece, grazie alla cover del numero #27, Wade "Deadpool" Wilson entra di diritto nella storia del fumetto americano!

Deadpool-27-Cover-Detail-Guinness-World-Record

Ma come ha fatto quel pazzoide di Deadpool a entrare nel Guinness World Record? Ha minacciato il presidente della Marvel? Ha ucciso qualcuno di importante? Niente di tutto questo: grazie ai 220 personaggi apparsi nella cover del numero #27 di Deadpool, il numero è entrato a far parte del Guinness World Record proprio per via di tutti i tantissimi invitati al matrimonio di Wade Wilson! Un'uscita importante per un personaggio che è riuscito a ritagliarsi un posto nel cuore dei lettori marveliani che, innamorati della sua pazzia e delle sue stramberie, sono riusciti a riportare in auge un personaggio nato quasi per caso dalla matita di Rob Liefeld (e dalla mente di Fabian Nicieza, non dimentichiamolo mai) nel lontano 1991. Deadpool ha fatto quindi tanta gavetta, ma ora si gode la popolarità guadagnata sul campo anche grazie alla Marvel che, puntando sulla particolarità del personaggio, è riuscita a far si che il mercenario Wade Wilson fosse inserito nella schiera degli eroi/antieroi più in vista del panorama fumettistico americano!

220 personaggi in una cover...come si fa?

Con la scusa di festeggiare il matrimonio di Deadpool, la Marvel ha ben pensato di entrare nel Guinness World Record realizzando una cover che dire enorme è poco: tra front e back, sono stati inseriti qualcosa come 220 personaggi che, se ci pensate bene, sono davvero tanti...anzi, troppi! Ma come han fatto i disegnatori a fare una cosa del genere? Partiamo dando alcune indicazioni: la cover è una oversize, quindi la dimensione è decisamente più grande rispetto a quella standard dei fumetti pubblicati regolarmente dalla Marvel. Avendo più spazio a disposizione, è stato un po' più facile riuscire a mettere tutti e 220 i personaggi in questione, ma è anche vero che bisognava fare in modo che la cover riuscisse a "respirare" pur avendo un sovraffollamento di eroi simili. L'idea è stata quindi quella di avere Deadpool e sposa nella cover frontale mentre, aprendo per intero l'immagine, si avrà una panoramica più dettagliata del palazzetto in cui si sta celebrando la funzione. Grazie all'uso degli spalti, si è potuto inserire il maggior numero di personaggi possibile e, considerando che alcuni di questi sono anche "volanti", si è potuto gestire bene tutto lo spazio fornito dalle due cover di questo maxi-numero.

A livello puramente tecnico, questa cover dev'essere stata davvero molto difficile da disegnare: personaggi di tutte le stazze, in ogni posizione e con tratti caratteristici tutti diversi...insomma, un bel lavoraccio! I miei complimenti vanno sia ai disegnatori che al colorista, perché credo che questo sia letteralmente impazzito per trovare tutta la gamma di colori necessaria per evidenziare ogni singolo personaggio qui rappresentato sulla copertina di Deadpool #27. E non dimentichiamoci del lavoro di impaginazione della stessa che, ne sono convinto, non sarà stato per niente facile!

Insomma, i ragazzi della Marvel sono riusciti a portarsi a casa un Guinness World Record decisamente inaspettato ed insolito...e tutto questo grazie a Deadpool, uno dei personaggi più assurdi mai creati!

via | Bleeding Cool

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.