Joe Casey, Panini Comics annuncia la sua nuova serie shock targata Image

Joe Casey ha scritto una shockante serie a fumetti supereroistica, prodotta da Image Comics. Panini Comics pubblicherà a giugno il primo volume. Vediamo cosa si tratta e perché ha fatto tanto scandalo.

Panini Comics vuole rompere ogni tabù pubblicando una serie supereroistica che ha lasciato a bocca aperta i lettori statunitensi e che ha riscritto il mito del supereroe. Stiamo parlando del nuovo lavoro di Joe Casey per Image Comics, una serie in cui l'autore ha offerto la sua versione inedita del supereroe, spostandosi da quell'immagine tipica ed idilliaca che tutti conosciamo.

La casa editrice ha presentato questo primo volume, intitolato S*x - Una dura estate, come il fumetto che ha shockato gli Usa, poiché ha aggiunto alle storie di un paladino della giustizia un tocco esagerato di malizia e oscenità, rendendo il contesto del tutto morboso ed esasperando i comportamenti dei protagonisti che sembrano frutto di una vera e propria forma di repressione. Le tutine in spandex dei supereroi non servono solo a sconfiggere i malvagi!

Per realizzare questa sua esplorazione della natura dell'essere umano e mostrarci l'eroe da un punto di vista del tutto inedito, Joe Casey ha collaborato con l'artista belga Piotr Kowalski, un disegnatore dotato di uno stile realistico, profondamente europeo, in grado di aggiungere quel tocco di crudezza ad una storia sporca e amara.

Un supereroe in pensione

casey image

Tutti hanno provato a trattare il supereroismo attraverso una chiave di lettura alternativa, ma in pochi sono riusciti a trattare con serietà la sua visione più scabrosa ed oscena. Joe Casey ha scelto come protagonista del suo racconto Simon Cooke, un uomo che ha passato gli ultimi dodici anni della sua esistenza a lottare contro il crimine. Simon aveva tutto nella vita: era un miliardario playboy che, mentre si ritrovava in abiti civili, attendeva con ansia il momento giusto per continuare la sua crociata contro il male, come fosse un'ossessione. Ad un certo punto ha capito che non si può essere supereroi per sempre e che la "pensione" arriva anche per chi, come lui, ha capito che il male non riposa mai.

Così si ritrova lontano da scazzottate violente ed inseguimenti, costretto a riscoprire cosa significa vivere e cercando un nuovo ruolo nella società. Simon Cooke si trasforma così in un uomo represso, ma dovrà fare presto i conti con un pesante bagaglio di pulsioni...

Image Comics non ha mai avuto paura di cambiare le regole! Per altre informazioni sull'opera cliccate qui.

Video: Joe Casey & Steven Seagle at Image Expo 2012

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.