Tenebre - Fuoco, il fumetto illustrato da Iko nella collana Fantastica di Mondadori Comics

Mondadori Comics ha scelto il graphic novel di Iko intitolato Tenebre - Fuoco come terzo volume della nuova collana Fantastica, nella quale vengono proposti i capolavori del fumetto contemporaneo di Fantascienza e Fantasy.

 

Tenebre - Fuoco è il nuovo fantasy che Mondadori Comics ha deciso di pubblicare all'interno della collana Fantastica. È una storia che prende forma da una profezia in cui si parla della venuta di un cavaliere con una corazza di ghiaccio, che tiene tra le mani la nostra salvezza.

L'opera è ambientata in un mondo sommerso da fiumi di lava, un mondo senza luce e dove dominano le tenebre: la notte assoluta e il buio eterno, culla delle creature infernali potranno essere dominati solo dall'eletto. La pace non è impossibile. Mondadori Comics rilascia il primo dei due volumi di questo heroic fantasy  "Tenebre", realizzato da Christophe Bec (autore che ha conosciuto il successo grazie a "Santuario" e "Prometeo"). La saga è stata disegnata dall'italiano Giuseppe "Iko" Ricciardi e viene proposta in una nuova edizione integrale deluxe per l'Italia, che raggiungerà edicole, fumetterie e librerie a partire dal 18 Aprile 2014.  

Il volume Tenebre - Fuoco, terzo titolo della collana Fantastica di Mondadori Comics, ha le seguenti caratteristiche tecniche: cartonato di 144 pagine, in formato 21 cm x 28 cm, a colori. La serie "Tenebre" ha venduto oltralpe oltre mezzo milione di copie vendute, vincendo il Prix Espoir del Festival de la Bande Dessinèe di Chambè - Aix.  

Le illustrazioni di un italiano doc

iko mondadori

Mentre vi abbiamo già presentato Christophe Bec in occasione della pubblicazione del volume Santuario, è bene spendere alcune parole sull'artista italiano noto come Iko. Giuseppe Ricciardi è nato a Napoli nel 1974 e da diversi anni fa parte della scuderia di illustratori della Sergio Bonelli Editore (ha disegnato la serie "Brendon"). Oggi ha deciso di andare oltre al classico quaderno in b/n italiano, riscoprendosi perfetto per un'opera tridimensionale come Tenebre.

Secondo l'editore Iko si è distinto per il suo tratto realistico, attraverso il quale ha dato vita a decorazioni suggestive , belle o spaventose, offrendo panoramiche impressionanti e complessi architettonici dettagliati. I suoi draghi sembrano usciti da un grande film di Hollywood.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.