75mo anniversario di Batman, persistono i dubbi sulla data di pubblicazione di Detective Comics #27

L'ho spesso accennato quando si è parlato del suo settantacinquesimo compleanno, ma oggi vorrei approfondire questo aspetto in maniera molto più dettagliata: Detective Comics #27 è uscito a marzo o a maggio del 1939?

Detective-Comics-27

La questione è stata riproposta dai ragazzi di Bleeding Cool che, nel post dedicato al settantacinquesimo anniversario dalla creazione di Batman, hanno riportato l'argomento al centro del post aggiungendo alcune importantissime annotazioni. Ma andiamo con ordine e cerchiamo di capire, pur a distanza di settantacinque anni dalle metodologie applicate dagli editori dell'epoca, perché ci sono ancora dei dubbi circa la vera data di pubblicazione di quel Detective Comics #27. Prima di approfondire la questione, è bene ricordare che in America le opere di ingegno venivano registrate nel Library of Congress Copyright Office’s Catalog dove, tra le varie sottocategorie dell'albo, spuntava anche il Copyright Entries for Periodicals, che registrava tutte le nuove proposte presentate dalle case editrici americane. Ed è proprio da li che partiremo...

Detective Comics #27...sei di marzo o di maggio?

Auguri Batman!

Stando a quanto è scritto nel Copyright Entries for Periodicals del 1939, la data di pubblicazione di Detective Comics #27 era prevista per il 30 marzo 1939, e su questo "carta canta". A smentire questa tesi c'è però una piccolissima immagine pubblicata su Action Comics #12, dove veniva annunciato che nel numero di maggio di Detective Comics sarebbe apparsa la prima storia dedicata a Batman. Se andate poi ad esaminare la cover del numero #27 di Detective Comics, vedrete che in alto a destra appare la dicitura "May, 1939", che dovrebbe fugare ogni dubbio in merito all'effettiva pubblicazione del fumetto. E se vi dicessi che invece quella scritta dice qualcosa che non corrisponde alla data di pubblicazione dell'albo? Immagino che ora sarete un po' confusi, e vi capisco. Ma le cose sono meno complicate di quanto sembrano...

La data pubblicata su ogni copertina dei fumetti era un'indicazione per gli edicolanti dell'epoca che, nella mesata indicata sulla cover, dovevano rimuovere dall'edicola tutte le copie invendute del periodico, che andavano quindi in reso. Che vuol dire questo? Facciamo un esempio: se un fumetto usciva a fine ottobre, poteva stare in edicola per tutto il mese di novembre e, qualora fossero rimaste delle copie invendute, queste sarebbero dovute rientrare nel reso a dicembre. La data impressa sull'albo non era quindi la data d'uscita del fumetto, ma la data in cui gli edicolanti avrebbero dovuto effettuare il reso delle copie invendute!

Quindi, ora che sappiamo questo dato fondamentale, possiamo provare ad affermare che Detective Comics #27 è uscito nel marzo del 1939, proprio come è scritto sul Copyright Entries for Periodicals. Ma allora perché, su Action Comics #12, viene annunciato che le avventure di Batman sarebbero iniziate proprio a maggio del 1939?

Tutta una questione di date e di distribuzione

Auguri Batman!

Come spiegato nell'articolo di Bleeding Cool, dobbiamo risalire di nuovo al Copyright Entries for Periodicals per trovare la risposta alle nostre domande in merito alla data di pubblicazione di Detective Comics #27. Partiamo quindi dalla funzione stessa del Copyright Entries for Periodicals che, in merito alla pubblicazione dei periodici, diceva che la data indicata sul catalogo dell'ente era da vedersi come la prima data utile che le case editrici potevano usare per diffondere il materiale approvato. Non era quindi obbligatorio, per le case editrici, rispettare la prima data utile di pubblicazione del prodotto perché, come ho detto, il 30 marzo indicato sul catalogo si riferisce a quando poteva essere pubblicata la prima copia dell'albo approvato.

Tra l'altro, e non è difficile da intuire, l'America non era quel paese pieno di strade, ferrovie ed aeroporti com'è oggi, quindi raggiungere i quattro angoli della nazione era davvero difficile. Alcuni riferiscono d'aver visto, su alcune copie del numero #27 di Detective Comics, che il fumetto fosse arrivato nell'edicola in questione nel 19 aprile del 1939. Capite quindi che, con quel maggio 1939 stampigliato sul numero #12 di Action Comics, la allora National Periodical Publications avrebbe voluto indicare l'ultima data utile per agguantarsi il primo numero di Detective Comics con le storie di Batman...o almeno, è quello che credo!

La storia è decisamente intrigante, e si apre a parecchi dibattiti. Voi che ne pensate?

via | Bleeding Cool

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.