unastoria di Gipi, il graphic novel si aggiudica il Premio Speciale 40 anni di Mondello

Il graphic novel di Gipi "unastoria" ha vinto il Premio Speciale “40 anni di Mondello” dell'edizione 2014 del Premio letterario internazionale Mondello.

Il 2014 è l'anno di Gipi! Il suo graphic novel unastoria è comparso nella lista dei vincitori dell'edizione 2014 del Premio letterario internazionale Mondello.

Dopo la candidatura al Premio Strega 2014 (unastoria è approdata tra i 12 finalisti), il fumetto edito da Coconino Press si è portato a casa Il Premio Speciale 40 anni di Mondello. La notizia arriva nel momento più opportuno, ribadendo ancora una volta che Gianni Pacinotti è stato in grado di far fare al fumetto italiano un balzo in avanti notevole, portando alcuni critici letterari ad approcciarsi alla Nona Arte come mai avevano fatto prima.

Basta parlare di "sorella minore della letteratura", basta rilegale il fumetto alle spalle del cinema. Ci sono opere come unastoria di Gipi che potrebbero tranquillamente approdare in un programma scolastico, al fianco di poesie di celebri autori che con le loro emozioni hanno segnato per sempre la storia della nostra società. La giuria del Mondello ha suonato la sveglia, accorgendosi che quelle frasi inserite tra le didascalie, ben incastrate tra immagini pittoriche, sono espressione di arte pura e grande. Un graphic novel come unastoria non può passare inosservato.

Il Mondello 2014 scopre la Nona Arte

gipi fumetto 2013

L'edizione 2014 del Premio letterario internazionale Mondello verrà ricordata per la presenza nella lista dei vincitori di un fumettista. Il Mondello ha affidato il compito di selezionare i tre libri vincitori della Sezione Opera Italiana a un ristretto Comitato di Selezione. In questa giuria ritroviamo Giancarlo Alfano, Salvatore Ferlita e Filippo La Porta, considerati tra i critici letterari più quotati nel contesto culturale italiano. Al loro fianco c'era anche lo scrittore Niccolò Ammaniti, chiamato in causa come speciale Giudice Monocratico, indispensabile per l'individuazione del vincitore del Premio Autore Straniero.

La giuria ha aggiudicato il Premio Opera Italiana ad Irene Chias per il suo Esercizi di sevizia e seduzione (Mondadori), a Giorgio Falco per il libro La Gemella H (Einaudi – Stile Libero), ma anche a Francesco Pecoraro che ha pubblicato La vita in tempo di pace (Ponte alle Grazie). Niccolò Ammaniti ha dichiarato Joe R. Lansdale come vincitore del Premio Autore Straniero (€ 5.000). Per altre informazioni visitate il portale ufficiale del Premio Mondello.

Video: Il reading di Unastoria di Gipi

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.