C2E2, la Marvel rivela il futuro di Spider-man

Finalmente iniziano ad arrivare notizie interessanti dal C2E2 di Chicago, convention primaverile dove le case editrici americane si danno appuntamento per rivelare ai fans le storyline che andranno a vedere da qui fino al San Diego Comic-con...

Spider-man-c2e2-Panel-Marvel-Cover-Preview

Presentato dall'editor Nick Lowe, il Panel che la Marvel ha dedicato a Spider-man durante il C2E2 di Chicago ha visto sul palco Joshua Hale Fialkov (autore di Spider-man: Who am I?), Mark Waid e James Robinson (autori del graphic novel Spider-Man: Family Business), Ramón Pérez (disegnatore di Amazing Spider-man) e Jordan White, un altro degli editor della casa editrice americana. Dan Slott è sicuramente l'assente più importante di questa convention, ma i panelist sono riusciti comunque a dare delle buone informazioni circa il futuro di Spider-man e quello che andremo a vedere nel passaggio tra l'era di Superior Spider-man e il ritorno di Amazing Spider-man...ovvero, dalla fine della carriera di Otto Octavius come supereroe e il ritorno di Peter Parker nel suo corpo! Ma cosa si è detto durante il panel dedicato a Spider-man?

Ripartendo da Peter Parker...

Presa la parola dopo una battuta molto sagace e pungente ("Chi si è arrabbiato del ritorno di Amazing Spider-man senza il supporto di Superior Spider-man?"), Nick Lowe rivela alla platea che i villain con cui Peter Parker dovrà interfacciarsi nei primi cinque numeri di Amazing Spider-man sono Electro e la Gatta Nera, due dei rivali più intriganti della storia editoriale di Spider-man. Se su Electro non avevamo dubbi (The Amazing Spider-man: Il Potere di Electro è già nelle sale italiane), il ritorno della Gatta Nera mi è sembrato molto particolare, anche perché pare che l'identità segreta di Felicia Hardy sarà presto rivelata...con sommo disappunto della gattina! Lowe rivela poi che in Amazing Spider-man #4 e #5 ci saranno i tie-in dedicati a Original Sin, dove scopriamo finalmente la verità su quanto la Marvel ha anticipato con il teaser pubblicato qualche giorno fa: il ragno radioattivo che ha donato i poteri a Peter Parker ha effettivamente morso un'altra persona, ed ora questa sarà rivelata all'opinione pubblica grazie al furto degli occhi di Uatu l'Osservatore!

A quanto pare, la donna morsa dal famoso aracnide si chiama Silk e, dopo aver rivelato le prime immagini del personaggio, Lowe ha dichiarato che la storia si concentrerà molto sugli aspetti della vita di Peter Parker nel periodo immediatamente successivo al funerale dello Zio Ben. Qui scopriremo alcuni aspetti del passato di Peter che non avremmo mai immaginato e, oltre all'introduzione di questo nuovo personaggio femminile, la Marvel ha pensato di regalare a Spider-man un altro nemico (il misterioso Crash, villain dotato di poteri sonici).

Spider-man 2099 e le altre produzioni

La platea accoglie con un boato il ritorno di Spider-man 2099, testata che la Marvel lancerà presto sul mercato: realizzata da Peter David e Will Sliney, la testata è stata al centro di diverse polemiche tra la Marvel e Bleeding Cool, che aveva pronosticato il ritorno di Spider-man 2099 già da tempo! Spazio anche per Spider-Man: Family Business di James Robinson, Mark Waid, Gabriele Dell'Otto e Werther Dell'Edera, autori e disegnatori di questo graphic novel che, a quanto pare, è stato già inserito nella lista dei bestseller del New York Times (con Lowe che, rivolgendosi a Stephen King, dice davanti alla platea "Beccati questo!"). C'è spazio anche per Spider-verse, ma a parte ripetere che si sarà ogni singolo Spider-man pubblicato dalla Marvel sino ad oggi, sia Lowe che gli altri sembrano tenere le bocche ben cucite.

Poca roba è stata rivelata in questo Panel dedicato a Spider-man, ma sono arcisicuro che la Marvel non ha ancora finito di ridefinire (per l'ennesima volta) la storyline di Peter Parker e del suo ritorno in grande stile nella comunità supereroistica marveliana!

via | Comic Book Resources

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.