Futures Ends #6, il futuro di Red Robin nella cover dell'albo

Come saprete, la DC Comics sta per lanciare sul mercato Futures End, testata settimanale che avrà il compito di portare il lettore sino alla risoluzione dell'evento settembrino che la casa editrice americana ha intenzione di presentare quest'anno...

Futures-End-#6-Preview-DC-Comics-Pics-Immagini-Images-Scans-Spoiler-Download

Futures End è quindi una testata che nasce con uno scopo ben preciso e che, come andremo a vedere, ci proporrà alcune storyline che potranno essere inserite in un contesto molto più ampio e variegato. Concatenata alle altre testate della DC Comics e alle conseguenze di Forever Evil, Futures End sarà quindi da leggere con molta attenzione, perché l'architettura della nuova stagione di storie della casa editrice americana partirà proprio da questa testata. Pur non avendo ben chiaro come la DC Comics ha intenzione di muovere le storie di Futures End all'interno di ogni singola testata, la preview della cover del numero #6 (realizzata da Ryan Sook) ci mostra inequivocabilmente che, proprio sulle pagine dell'albo in questione, un eroe molto importante dei Teen Titans e della cosmologia di Batman è destinato a morire per cause che andremo ad analizzare proprio ora. Ma di chi sto parlando? Ma ovviamente Red Robin!

Red Robin morto: parola a Lois Lane?

La cover del numero #6 di Futures End (che uscirà il 6 giugno 2014) è molto particolare e, oltre a vedere il povero Red Robin massacrato, ci viene qui presentata una misteriosa figura di una donna vestita di blu che, trasportando un misterioso pacchettino, guarda proprio in direzione della foto del giovane eroe. I ragazzi di Comic Book Resources pensano che quella sia Lois Lane, la giornalista del Daily Planet che fu moglie e amante di Clark Kent/Superman nel precedente universo narrativo della DC Comics. A rafforzare questa tesi abbiamo la struttura stessa della cover disegnata da Ryan Sook che, assemblando qua e la pezzi di un ipotetico articolo realizzato per informare i lettori della morte di Red Robin, ci lascia intuire che la figura femminile vestita di blu sia proprio la famosa giornalista. Ma cosa ha scritto quella che dovrebbe essere la Lane nel pezzo The Last Titan Falls: Red Robin Dead?

Il titolo dell'articolo non lascia spazio a dubbi: Red Robin morirà, e con lui cadà l'ultimo pezzo dei Teen Titans. Ricomponendo le prime righe dell'articolo dedicato alla morte di Red Robin, scopriamo che questo sarà coinvolto in un'operazione di guerra nell'Europa dell'Est dove, a quanto pare, il giovane eroe rimarrà mortalmente offeso. La battaglia in questione si svolgerà a Parigi e Red Robin, non si sa se solo o in compagnia di altri eroi, cadrà per colpa di un massiccio ed intenso bombardamento sulla capitale francese. Ma chi ha intenzione di bombardare Parigi? E perché ci sarà una guerra proprio nell'Europa dell'Est? Ma soprattutto: perché Red Robin si trovava lì?

Continua la caduta dei Robin...

Mettendo un attimo da parte il fatto stesso che, con la morte di Red Robin, se ne andrà via anche l'ultimo pezzo dei Teen Titans, la cosa che più mi lascia perplesso è come, in quel della DC Comics, non si preoccupino minimamente di far fuori i vari Robin che cercano di accompagnare Batman nell'avventura editoriale dei New 52. Tutti voi ricorderete sicuramente la morte di Damian Wayne e, ora che s'era riuscito ad introdurre un Red Robin abbastanza intrigante, la casa editrice americana manda a monte tutti i piani di rilancio del sidekick di Batman, uccidendolo. Ad una prima analisi, la cosa risulta abbastanza strana, ma se ci pensate un attimo, tutto questo potrebbe far parte di un disegno molto più grande...

Cosa sappiamo noi di Futures End? Poco, al momento. Però sappiamo che la DC Comics ha intenzione di spostare il suo universo narrativo in avanti di ben cinque anni...quindi, a conti fatti, quello che potremmo leggere su Futures End è da vedersi come una specie di preparazione all'evento in se. Ergo, suppongo che le implicazioni spazio-temporali che sicuramente andremo a vedere da qui a marzo del 2015 sono tutte da definire, come è da definire la posizione di alcune testate in merito all'evento in questione.

Sta di fatto che, senza alcun preavviso, la DC Comics ha fatto fuori un altro Robin che, ora più che mai, si va ad immolare per una causa decisamente importante: il futuro stesso dell'universo narrativo dei New 52! Speriamo che il suo sacrificio non sia vano...

via | Comic Book Resources

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.