Napoli Comicon 2014, tra gli annunci Planet di Panini Comics c'è Gokusai di Tetsuya Saruwatari

Panini Comics ha annunciato altri fumetti Planet Manga durante il Napoli Comicon 2014, tra cui Gokusai di Tetsuya Saruwatari.

Durante la conferenza di Panini Comics, tenutasi al Napoli Comicon 2014, riguardante le novità editoriali dell'etichetta Planet Manga, la redazione della casa editrice ha annunciato tantissimi nuovi fumetti che animeranno l'autunno 2014.

Planet Manga, dopo aver già annunciato sul proprio sito web alcuni titoli manga, ha completato la tanto attesa lista con tutti i nuovi fumetti provenienti dal Giappone che saranno rilasciati subito dopo l'estate. Segue l'elenco completo, dove vi sveliamo nei dettagli tutti i piani di questa casa editrice.

A settembre verrà rilasciato il primo numero della serie Maoyuu Maou Yuusha di Mamare Touno & Akira Ishida (10 vol., ongoing, bimestrale, € 4,50, edicola e fumetteria). E' la storia di un’alleanza insolita tra le forze dei demoni e quelle degli umani. L'alleanza è considerata l’unico mezzo per preservare la pace e l'unico modo per avere la pace è quello di mantenere viva la guerra tra le due razze. Questo manga, proveniente dalla scuderia Kadokawa, è un fantasy che promette di stravolgere tutte le regole.

Nello stesso mese uscirà Hibi Chocho di Suu Morishita (6 vol., ongoing, bimestrale, € 4,50, edicola e fumetteria), che parla della giovane e tranquilla Suire, da poco arrivata al liceo e che ha immediatamente catalizzato l’attenzione di tutti i ragazzi della scuola. Solo uno sembra non essere interessato a lei!

Ad ottobre sarà il turno di Gokusai di Tetsuya Saruwatari (4 vol., conclusa, bimestrale, € 4,50, edicola e fumetteria). L’acclamato autore di Tough e Dokuro è tornato con un seinen manga che esplora quel complesso legame che lega creatività, arte e la capacità di cogliere l’essenza del reale. Ovviamente l'autore, per descrivere questo legame, si serve della vicenda di due giovani artisti.

Esistono gli alieni? Secondo Elfen Lied sì!

planet manga

Sempre ad ottobre prenderà il via Gokukoku no Brynhildr di Lynn “Elfen Lied” Okamoto (9 vol., ongoing, bimestrale, € 6,50, solo per fumetterie), un manga che parla di Kuroneko, la quale ha sempre creduto che gli umani non fossero soli nell’universo. Per questo, ad un certo punto, anche in memoria dell’amica morta in un incidente, Murakami ha deciso di mettersi alla ricerca delle prove dell’esistenza degli alieni. Tutte le sue fatiche sembrano inutili, finché non compare non appare una ragazza che è l’esatta copia della sua defunta amica Kuroneko.

Infine, a novembre partirà la lunga serie Shikabane Hime di Yoshiichi Akahito (21 vol., ongoing, mensile, € 4,50, edicola e fumetteria), un progetto che ci ricorda che la strada per il nirvana è lastricata di cadaveri.

Video: l'anime di Gokukoku no Brynhildr

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.