Aoi Honoo, adattamento live-action in arrivo per la serie di Kazuhiko Shimamoto

Vi ricordate di Kazuhiki Shimamoto di Cyborg 009? Ebbene il suo shonen Aoi Honoo ha ottenuto un adattamento live-action televisivo. Nel video intanto godetevi la sigla italiana di Cyborg 009.

E' stato annunciato l'arrivo di un adattamento live-action televisivo dello shonen psicologico dedicato alla vita scolastica Aoi Honoo di quello stesso Kazuhiko Shimamoto di Cyborg 009. La nuova serie dovrebbe andare in onda su TV Tokyo durante Drama 24 il prossimo luglio. Per quanto riguarda il cast, Yuuya Yagira vestirà i panni del protagonista del titolo, Moyuru Honoo (è la prima volta che lo vediamo impegnato in una serie televisiva). Alla regia e alla sceneggiatura troviamo Yuichi Fukuda, amico di vecchia data di Shimamoto e ha dichiarato che solamente lui poteva portare l'opera di Shimamoto sul piccolo schermo in questa maniera.

Storia di Aoi Honoo


Aoi Honoo

Aoi Honoo nasce come uno shonen psicologico dedicato alla vita scolastica e alla vita quotidiana. Scritto e disegnato da Kazuhiko Shimamoto, la sua pubblicazione comincia nel 2008 sulle riviste Gessan e Weekly Young Sunday di Shogakukan (qui fino alla sua chiusura, poi venne spostato temporaneamente sul magazine spin-off Spirits Zokan YS Special fino ad approdare infine su Gessan): la serie si compone al momento di undici tankobon (l'ultimo è stato edito a dicembre), ma è ancora in corso d'opera. Aoi Honoo non è arrivato nei paesi del Nord America, potreste trovarlo scritto con i titoli alternativi di Blue Blaze, Blue Flame, Blue Flame-Comic e Bomber Early Years e vanta diverse serie collaterali, tutte sequel: Hoero Pen, Moeyo Pen e Shin Hoero Pen.

La trama di Aoi Honoo di Kazuhiko Shimamoto è ambientata nel 1980 e vedremo il sogno di un giovane uomo che vuole essere un famoso mangaka diventare realtà: il suo nome è Moyuru Honoo e frequenta il primo anno dell'università di Osaka. Non ha un soldo, ma solo un sogno. Soverchiato dalla sua mancanza di abilità, comincia a comprare del sake, sebbene non abbia né la testa né lo stomaco per gestire degli alcolici. Si tratta dunque di un elegia tormentata dedicata a tutti quegli aspiranti studenti e artisti che trascorrono il loro giorno immersi nelle loro ambizioni brucianti.

La serie si basa proprio sugli anni del college di Shimamoto e in essa compaiono anche Hideaki Anno di Evangelion e Hiroyuki Yamada, fondatori della Gainax, in quanto Shimamoto andò veramente a scuola con loro.

Via | AnimeNewsNetwork

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.