Salone del Libro di Torino 2014, Edizioni BD svela la collana Psycho Pop

Edizioni BD ha svelato al Salone del Libro di Torino 2014 la nuovissima collana Psycho Pop e i primi titoli che la compongono.

Edizioni Bd ha portato al Salone del Libro di Torino 2014 le mille sfumature del "diverso" a fumetti; l'ha fatto grazie alla presentazione di ben tre titoli della nuova collana Psycho Pop. Sono tre i graphic novel che leggeremo a breve: Blue e Condizioni verranno rilasciati a maggio, mentre nel mese di giugno verrà pubblicato Marbles.

Sono opere realizzate da artisti internazionali che hanno utilizzato l'ironia elementi poco comuni, come le diagnosi mediche e le suggestioni oniriche, per raccontare le mille sfaccettature della diversità e le difficoltà prodotte dal disagio mentale, dall'autismo, dalle crisi adolescenziali o dai vari meccanismi legati all'integrazione ed al razzismo. Temi non affatto semplici da affrontare e che rendono Psycho Pop una delle novità più stuzzicanti del 2014.

All'interno dei primi titoli di Psyco Pop, la collana di graphic novel sul macrotema della diversità, si potranno trovare immagini forti, potenti, talvolta difficili da digerire o da comprendere: c'è spazio per il vertiginoso movimento di una giostra di cavalli, per un volto trasformato in una nuvola di fumo, per creature tentacolari di colore blu: i temi al centro di questi fumetti sono argomentati attraverso una esposizione esasperata alla fantasia, così da trasmettere ai lettori messaggi di grande impatto emotivo.

I nomi degli artisti scelti per il lancio di Psycho Pop sono Nate Powell, Pat Grant ed Ellen Forney, che si faranno ancora una volta apprezzare dal pubblico italiano grazie alle loro pluripremiate graphic novel, adottate da Edizioni BD. Il ruolo del fumetto, così come inteso da autori e dalla casa editrice che crede in loro, è quello di diventare uno strumento utile per raccontare difficoltà ed emozioni di chi viene considerato un diverso. Il mescolarsi di realismo e suggestioni visive rende sicuramente questa esperienza di lettura diversa dalle altre!

Edizioni BD impartisce lezioni di vita

psycho pop edizioni bd

Micol Beltramini, curatrice di Psycho Pop per Edizioni BD, ha spiegato la scelta di questi primi tre volumi in un comunicato stampa, nel quale ha palesato la sua volontà di voler "parlare della vita nelle sue accezioni più inquietanti e struggenti". Possiamo dire che per farlo si è appigliata alle immagini bizzarre ed alle idee geniali di autori che hanno colto cosa è la sofferenza e hanno trovato un modo tutto loro per affrontarla.

Video: Lucca Comics 2009 - Nate Powell Showcase

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.