Kodansha Manga Awards 2014, tutti i vincitori: trionfano Yo-kai Watch e Baby Steps

Ci siamo: sono stati resi noti tutti i vincitori della 38esima edizione dei Kodansha Manga Awards 2014. Fra di loro anche Yo-kai Watch, di cui nel video potete vedere il trailer del videogioco Yo-kai Watch 2.

Se vi ricordate qualche tempo fa vi avevamo annunciato le nomination dell'ambito premio Kodansha Manga Awards 2014. Ebbene, oggi sono arrivati finalmente i nomi dei vincitori. Come si evince dal titolo fra di loro troviamo anche Yo-kai Watch e Baby Steps. Ciascuno dei vincitori riceverà una statuetta di bronzo e 1 milione di yen, pari a circa 10.000 dollari. Per quanto riguarda la giuria, i sette membri di quest'anno sono stati Yuma Ando di Psychometrer, Miyuki Kobayashi di Kitchen Princess, Tohru Fujisawa di GTO, Kousuke Fujishima di Oh My Goddess!, Takeshi Maekawa di Ironfist Chinmi, Akemi Matsunae di Renai Naika 25 Ji e Norifusa Mita di Dragon Zakura. Se siete interessati ai trionfatori della scorsa edizione, ricordiamo che sono stati Animal Land, Ore Monogatari!!, Shigatsu wa Kimi no Uso, Gurazeni e Kangoku Gakuen, mentre nel 2012 abbiamo avuto sul podio Watashi ni xx Shinasai!, Mashiro no Oto, Un chocolatier de l'amour perdu e Vinland Saga. Ma adesso è ora di andare a vedere tutti i vincitori dei Kodansha Manga Awards 2014.

I vincitori dei Kodansha Manga Awards 2014


Kodansha Manga Awards 2014

Ecco tutti i vincitori dei Kodansha Manga Awards 2014:

Best Children's Manga

Ha vinto nella categoria Best Children's Manga lo shonen Yo-kai Watch di Noriyuki Konishi, basato sull'omonimo videogame. Serializzato sulla rivista Coro Coro Comic di Shogakukan, la trama racconta la storia di un ragazzino di nome Keta il quale un vecchio distributore di palline nella foresta. Keta riceve così in premio un misterioso orologio e improvvisamente incontra un fantasmino di nome Whisper. E' proprio Whisper a raccontare a Keta che l'orologio gli permette di vedere le creature sovrannaturali, sia quelle buone che quelle cattive, cosa per lui impossibile fino al giorno prima. Insieme a Whisper e al suo compagno Jibanyan, Keta comincia ad esplorare la sua citàà per cercare altri fantasmi o da sconfiggere o di cui diventare amici. Il franchise di Yo-kai Watch di Level-5 si compone di un fumetto, di un adattamento anime televisivo e di un gioco, di cui a breve dovrebbe arrivare un sequel.

Best Shonen Manga

Nella categoria Best Shonen Manga vince Baby Steps di Hikaru Katsuki, serializzato sulla rivista Weekly Shonen Magazine di Kodansha. La storia di Baby Steps segue le vicende di Ei-chan, un ragazzo molto puntuale, serio e preciso che ha sempre cercato di rigare dritto sin dalle scuole elementari. Durante le superiori comincia a frequentare una scuola di tennis e qui incontra Natsu, una bellissima e seria ragazza che ha un'unica passione: il tennis. Di questa serie esiste un adattamento anime televisivo che va in onda dallo scorso mese.

Best Shojo Manga

Nella categoria Best Shojo Manga trionfa Taiy? no Ie di Ta'amo, serializzato sul magazine Dessert di Kodansha. La trama di Taiy? no Ie racconta la storia di Mao, una ragazza che da bambina passava molto del suo tempo nella casa del vicino Hiro a causa del fatto che ciò la rendeva estremamente felice. Anni dopo il padre di Mao si risposa e lei sente che sarebbe meglio per la sua felicità lasciare la casa: è a questo punto che Hiro, il quale finora ha sempre vissuto da solo a causa della morte dei genitori, la invita a vivere insieme a lui.

Best General Manga

Vince la categoria Best General Manga Showa Genroku Rakugo Shinchu di Haruko Kumota. Serializzato sul magazine ITAN di Kodansha, la trama di Showa Genroku Rakugo Shinchu racconta le vicende di un carcerato ormai adulto che viene rilasciato per buona condotta. Gli altri lo chiamano Yotaro, un termine che significa anti-eroe. Quando Yotaro torna in società, comincia una nuova vita nell'ambiente musicale. Toccato dalla musica del maestro Musho Yakumo, gli chiede di poter diventare il suo apprendista.

Via | AnimeNewsNetwork

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.