Tokyo Wonder Boys, finisce lo shonen di Shimoyama e Date

Ancora una serie che sta finisce in Giappone: stiamo parlando dello shonen sportivo Tokyo Wonder Boys di Kento Shimoyama e Tsunegiro Date il quale si conclude dopo soli dieci capitoli sulla rivista Weekly Shonen Jump di Shueisha. Nel video potete vedere il primo capitolo della serie.

Potremmo parlare di una fine prematura per lo shonen sportivo Tokyo Wonder Boys di Kento Shimoyama e Tsunegiro Data, visto e considerato che non ha neanche fatto in tempo a nascere che già è terminato. Infatti Tokyo Wonder Toys è cominciato nel 14esimo numero della rivista Weekly Shonen Jump di Shueisha, quella messa in vendita a partire dallo scorso 3 marzo 2014 e termina sull'ultimo numero del magazine in uscita, il 24esimo dopo soli dieci, piccoli capitoli. E non è la prima volta che succede una cosa simile: cinque anni fa un'altra serie sulla rivista era terminata dopo sole dieci settimane di pubblicazione. Viene spontaneo chiedersi se sia nata effettivamente come una mini storia o se si tratti di scarso gradimento da parte dei lettori. Con i Mondiali del Brasile alle porte potevano farla durare un po' di più.

Storia di Tokyo Wonder Boys


Tokyo Wonder Boys

Tokyo Wonder Boys nasce come uno shonen sportivo di genere comedy, scritto da Kento Shimoyama e disegnato da Tsunegiro Date. Come dicevamo, la sua pubblicazione era cominciata sul 14esimo numero della rivista Weekly Shonen Jump di Shueisha e termina sul 24esimo numero, dopo soli 10 capitoli: è molto probabile che la serie si comporrà di 1, massimo 2 tankobon, anche se al momento non ne è uscito neanche uno. La serie non è arrivata nei paesi del Nord America, non ha titoli alternativi e non vanta serie collaterali.

La trama di Tokyo Wonder Boys di Kento Shimoyama e Tsunegiro Date racconta la storia di Kyuji Hinomoto, un ragazzo che è la più grande promessa del calcio liceale giapponese. Tutti si aspettano molto da lui, deve diventare il più grande giocatore del campionato nipponico. Tuttavia Kyuji pensa che rimanere in Giappone sia una perdita di tempo: la sua vera aspirazione è andare all'estero per giocare nel campionato europeo. Un giorno Kyuji incontra Najo Ichimaru, altro studente del liceo che sin da piccolo ha sempre considerato Kyuji come il suo giocatore preferito. Ecco che entrambi finiscono per far parte della squadra SA Nishigaoka Japan, un team debole e in difficoltà. Riusciranno Kyuji e Najo a portarla alla vittoria?

Via | Blogiswar

Foto | <a href="Mangaday

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.