Kurage no Shokudo, la light novel diventa un anime

Anime in vista per la light novel “Kurage no Shokudo” (Jellyfish Restaurant) di Miyako Aoyama.

E’ attraverso il webmagazine di casa Kodansha BOX-AiR, che apprendiamo che “Kurage no Shokudo” (Jellyfish Restaurant – Ristorante delle meduse) di Miyako Aoyama, ha ottenuto un adattamento animato, adattamento che sarà realizzato da Hiromi Taniguchi, che abbiamo già visto in veste di direttore dell’animazione in “Yozakura Quartet ~Hana no Uta~”, di cui potete vedere un video qui sopra! Secondo le primissime indiscrezioni in merito a questo progetto, sembra che a realizzare il character design sarà lo stesso Hiromi Taniguchi, mentre la realizzazione delle sceneggiature sarebbe stata affidata a Chika Suzumura (Yozakura Quartet ~Hana no Uta~, Muromi-san).

Detto questo, la serie light novel “Kurage no Shokudo” (Jellyfish Restaurant) è stata lanciata da Miyako Aoyama nel Maggio del 2014 sul magazine on line di casa Kodansha “Box-Air”, e segue le vicende di vita vissute dai suoi protagonisti, vicende intrise di mistero.

Ecco dunque qual è la trama della serie originale.

Kurage no Shokudo, la trama della serie

Kurage no Shokudo

Nata dalla fantasia di Miyako Aoyama e disegnata dall’illustratore cinese Zhao Yingle, Kurage no Shokudo (in italiano “Il ristorante delle meduse”) è una light novel che ruota intorno alle vicende vissute da un giovane ragazzo che, un giorno, si risveglia su un’isola. A soccorrerlo giunge Arashi, la quale apprende che il ragazzo ha perso la memoria e che non ricorda nulla della sua vita passata. In realtà però il nostro protagonista ricorda bene tutto quanto, anche di aver da poco perso il fratello gemello, morto tragicamente. Per quale motivo avrà deciso di mentire? Intanto, ignara della verità, la giovane Arashi decide di condurre lo sconosciuto presso il ristorante da lei gestito, il “Kurage no Shokudo”.

Per il momento è tutto, per cui non ci rimane che attendere ulteriori dettagli e aggiornamenti in merito a questo nuovo progetto anime.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | ANN

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.