Orenchi no Furo Jijo, il fumetto diventa un anime

Nuovo anime in arrivo per l’Autunno 2014: questa volta si tratta di “Orenchi no Furo Jij?”.

Si aggiunge un nuovo anime alla lista delle serie che saranno trasmesse nell’Autunno 2014. Anche questa volta stiamo parlando di una serie a fumetti che sarà adattata in versione animata, ovvero "Orenchi no Furo Jij?" (The Circumstances in My Home's Bathtub), serie ad opera di Itokichi, pubblicata in formato 4-koma. L’annuncio in merito a questo nuovo progetto sarebbe stato lanciato attraverso le pagine della rivista Comic Gene magazine di casa Kadokawa, dove sono stati rivelati i primissimi dettagli in merito allo staff che realizzerà l'animazione.

Nello specifico, scopriamo che alla direzione del nuovo adattamento anime vi sarà Sayo Aoi, che lavorerà presso lo studio Asahi Production (Himegoto). Le sceneggiature saranno realizzate da Yuniko Ayana, ed infine il character design sarà realizzato da Koji Haneda (Sengoku Paradise Kiwami).

Come dicevamo, la nuova serie anime uscirà in Autunno in Giappone, e si unirà a quelle già preannunciate nei mesi scorsi, di cui potete trovare un assaggio nel video che si trova all’inizio dell’articolo! Ma detto questo, scopriamo insieme quale sarà la trama di questo nuovo (e divertente) anime in arrivo!

Orenchi no Furo Jij?, la trama della serie

Orenchi no Furo Jij?

Come vi avevo accennato, la serie a fumetti originale ad opera di Itokichi è piuttosto divertente, e ruota intorno alle bizzarre vicende vissute da Tatsumi, un liceale che vive da solo, e che un giorno si ritrova, nella sua vasca da bagno, nientemeno che un tritone, peraltro anche un tantino eccentrico, di nome Wakasa. Con questa nuova serie anime seguiremo dunque le bizzarre vicende vissute dai due protagonisti, la cui convivenza non sarà esattamente “una passeggiata”!

Per il momento è tutto, per cui non ci rimane che attendere ulteriori dettagli e aggiornamenti in merito al nuovo progetto anime in arrivo!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | Adala-news.fr
Foto | ANN

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.