Yuto Nagatomo, il giocatore dell'Inter protagonista del cartone animato Yuto-kun ga Iku di Ryo Higuchi e Aya Otawa

Ryo Higuchi e Aya Otawa hanno realizzato l'anime intitolato Yuto-kun ga Iku con protagonista il giocatore dell'Inter Yuto Nagatomo.

I giapponesi amano animare un po' tutti, senza trascurare nessuno e sono arrivati fino a Milano per rendere un omaggio cartoonesco ad un connazionale che è diventato celebre nel panorama sportivo italiano: Yuto Nagatomo.

Il giocatore dell'Inter è diventato il protagonista di un cartone animato realizzato da Ryo Higuchi e Aya Otawa, un'opera che parla di calcio ed in particolare delle avventure sportive del ragazzo che veste la maglia nerazzurra. L'anime è stato intitolato Yuto-kun ga Iku ed è stato presentato proprio a Milano, durante il Wa! Japan film festival!

Gli artisti hanno studiato non solo le peripezie di Yuto Nagatomo, ma hanno voluto aggiungere al cartone animato tanti elementi squisitamente italiani, così da esaltare la bellezza del nostro territorio: oltre ad illustrare la maestosità dello stadio di San Siro, hanno regalato immagini prese in prestito al paesaggio delle Cinque Terre (Liguria), hanno ricordato il buon sapore degli spaghetti al pomodoro, aggiungendo come sottofondo la celebre canzone Volare di Modugno, le cui note sono conosciute in tutto il mondo.

Yuto Nagatomo viene descritto con fedeltà e vengono messe in evidenza le sue doti sportive: è un atleta che si impegna dal primo all'ultimo minuto, corre avanti e indietro senza mai stancarsi. In Yuto-kun ga Iku ha un obiettivo ben preciso: sconfiggere un grande rivale. Per farlo dovrà allenarsi più del dovuto, mettersi in viaggio per incontrare un grande ex-calciatore che gli svelerà i trucchi del calcio, che potrà utilizzare per affermarsi in Serie A.

Un messaggio per diventare grandi



nagatomo cartoon

Yuto-kun ga Iku verrà rilasciato in Giappone, dove farà il suo esordio il 31 maggio 2014. In Oriente amano il calcio italiano e grazie a questa produzione si affezioneranno ancora di più ad un ambiente che merita sicuramente più rispetto da parte di tutti, a partire da noi stessi. Sul portale ufficiale dell'Inter è comparsa un'intervista a Nagatomo il quale ha espresso tutta la sua soddisfazione per questo cartone animato, dichiarando di aver voluto prendere parte al progetto per "trasmettere ai bambini il desiderio e la forza di non arrendersi per realizzare il proprio sogno".

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.