Hinomaru Sumo, nuovo fumetto in arrivo sulla Shonen Jump

Nuova serie a fumetti in arrivo sulla Weekly Shonen Jump, ecco tutti i dettagli.

Sulle pagine della rivista "Weekly Shonen Jump" sarà presto ospitata una serie a fumetti nuova di zecca, una serie dal titolo “Hinomaru Zum?”, che ruoterà intorno al mondo dei combattimenti sumo. A realizzare il nuovo fumetto sarà Kawada, ed il primo capitolo uscirà sulle pagine del prossimo numero della rivista, in vendita il 26 maggio in Giappone. Il primo capitolo del fumetto sarà inoltre composto da 54 pagine, di cui la prima sarà interamente a colori. Ma detto questo, quale sarà la trama di questa nuova serie?

Protagonista di “Hinomaru Zum?” sarà un ragazzo esile che spera con tutte le sue forze di poter diventare presto un lottatore di sumo, il più bravo lottatore, tanto da poter essere chiamato “hinoshita-kaizan”, titolo che spetta ai migliori lottatori, a coloro che eccellono in questo sport. Secondo le prime indiscrezioni, pare infine che si tratterà di una serie drammatica. Chissà se il nostro protagonista riuscirà a realizzare il suo sogno..?

I fumetti sui combattimenti di sumo

Hinomaru Zumo fumetto

Questa non è la prima volta che viene pubblicata una serie a fumetti che ruota intorno al mondo della lotta Sumo, considerata come ben saprete lo sport nazionale in Giappone. In passato furono pubblicate altre serie a fumetti incentrate sull’argomento, come ad esempio “Notari Matsutaro”, fumetto lanciato nel 1973, scritto ed illustrato da Tetsuya Chiba (Ashita no Joe), ed anche adattato in una versione animata. Inoltre, fra le serie che trattano l’argomento troviamo anche “Ah -- Harima-nada”, un franchise nato nel 1991 ad opera di Kei Sadayasu, e composto da una serie a fumetti, un adattamento animato ed un videogioco, di cui potete vedere un video all'inizio dell'articolo.

Non ci rimane a questo punto che attendere l’uscita di questa nuova serie!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | ANN

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.