Hitsugi no Chaika, la seconda stagione a Ottobre 2014

Seconda stagione in arrivo per Hitsugi no Chaika. Ecco tutti i dettagli in merito al progetto.

E’ attraverso il sito ufficiale della serie "Hitsugi no Chaika" che apprendiamo che è in arrivo una seconda stagione animata (Hitsugime no Chaika Saison 2), stagione che sarà trasmessa a partire dal mese di Ottobre 2014 in Giappone. Come ben sapranno i fan della serie, la prima stagione dell’anime – realizzata presso lo studio BONES (Fullmetal Alchemist, Towa no Quon, Un-Go) - è stata trasmessa a partire dal mese di Aprile 2014, e conta un totale di 12 episodi. La serie si ispira all’omonima light novel realizzata da Sakaki Ichirou, lanciata nel 2010 e pubblicata dalla Fujimishobo, per un totale di 9 volumetti.

Dalla light novel trae ispirazione anche la realizzazione di una serie a fumetti pubblicata sulle pagine della rivista Sh?nen Ace l’anno successivo e realizzata da Sakaki Ichirou (sceneggiatore) e Sakayama Shinta (disegnatore). Ma detto questo, per chi non la conoscesse, ecco di cosa tratta questa serie di successo made in Japan!

Hitsugi no Chaika, la trama della serie

Hitsugi no Chaika

Protagonista della serie "Hitsugi no Chaika" è Toru Acura, un ex soldato di 20 anni che è stato congedato dopo che la guerra è terminata. Senza una missione, il ragazzo vive insieme alla sorella, ma nonostante la sua vita sia ormai completamente pacifica, il nostro protagonista appare sempre triste e disperato. Tutto sembra però destinato a cambiare quando il nostro ragazzo si imbatte in una ragazza di nome Chaika Trabant, la quale porta sulle sue spalle una enorme bara. Il protagonista deciderà dunque di accompagnare la ragazza nel suo lungo viaggio, sperando così di poter dare un senso alla sua vita.

Non ci rimane a questo punto che attendere ulteriori dettagli in merito alla seconda stagione dell’anime in arrivo!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | adala-news.fr

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.