Jo?-sama no Eshi, nuova serie per Kaworu Watashiya di Kodomo no Jikan

In Giappone sta per cominciare una nuova serie targata Kaworu Watashiya (noto per Kodomo no Jikan di cui nel video potete vedere l'opening del relativo adattamento anime): si intitolerà Jo?-sama no Eshi (The Queen's Artist).

Il numero di giugno della rivista Comic High! di Futabasha ha annunciato ufficialmente che il mangaka Kaworu Watashiya comincerà una nuova serie sul numero di agosto del magazine, quello che sarà messo in vendita a partire dal 22 luglio 2014. Al momento conosciamo solamente il titolo di questa nuova produzione, sarà Jo?-sama no Eshi (o se preferite la versione inglese The Queen's Artist). Purtroppo non sono stati rivelati ulteriori dettagli relativi alla trama, non abbiamo neanche un piccolo slogan a darci un'idea di base, quindi non ci rimane che aspettare.

Storia di Kodomo no Jikan


Joo-sama no Eshi e Kodomo no Jikan

Andiamo a vedere qualche dettaglio in più in merito a Kodomo no Jikan, visto che ne abbiamo parlato. Kodomo no Jikan nasce come un seinen dedicato alla vita scolastica e alla vita quotidiana, con qualche tocco ecchi e destinato dunque ad un pubblico più maturo. Scritto e disegnato da Kaworu Watashiya, la sua pubblicazione era cominciata nel 2005 sulla rivista Comic High! di Futabasha ed era finita solamente lo scorso anno, per un totale di 13 tankobon. La serie non è arrivata nei paesi del Nord America (o meglio, Seven Seas Entertainment aveva acquistato i diritti del manga e aveva proposto il titolo di Nymphet, salvo poi decidere di eliminarla dai suoi programmi a causa dei contenuti un po' troppo ecchi), è nota con i titoli alternativi di A Child's Time, Kojika e Nymphet e vanta persino un paio di serie collaterali: Kodomo no Jikan - Houkago (sequel) e Kodomo no Jikan - Houkago (side story). Di questa serie esistono anche un adattamento anime televisivo e diversi OAV.

La trama di Kodomo no Jikan di Kaworu Watashiya racconta la storia di Daisuke, un insegnante di 23 anni alle prime armi. Finisce per ottenere la cattedra della terza classe delle elementari a causa dell'abbandono del precedente insegnate e qui trova una studentessa alquanto problematica, Rin Kokonoe. Diciamo che Rin può tranquillamente essere definita una masegaki, ovvero una bambina che agisce in qualche modo come se fosse più adulta di quello che non è.

Via | AnimeNewsNetwork

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.