Mostra Mercato del Fumetto di Reggio Emilia, tutti i dettagli dell’edizione 2014

Il prossimo 31 maggio 2014 si terrà la 52a Mostra Mercato del Fumetto di Reggio Emilia. Ecco tutti i dettagli sull’evento.

Sta per avvicinarsi il giorno fatidico: il prossimo 31 maggio 2014 si terrà la 52a Mostra Mercato del Fumetto di Reggio Emilia, un evento attesissimo da tutti coloro che amano il fumetto da collezione, un evento che chiamerà a raccolta tutti gli amanti della cosiddetta “letteratura disegnata”. Ma scopriamo dunque tutti i dettagli dell’imminente evento, a cominciare dalle date e dagli orari della Mostra Mercato, che si terrà – come dicevamo - sabato 31 maggio 2014 dalle ore 9,30 alle ore 18, presso il Padiglione C della Fiera di Reggio Emilia, in via Filangieri 15.

L’evento sarà organizzato anche quest’anno dall'Anafi (Associazione Nazionale Amici del Fumetto e dell'Illustrazione) e dall'Arci di Reggio Emilia, e vedrà la partecipazione di grandi nomi del mondo del fumetto!

Gli Ospiti

E parliamo quindi innanzitutto degli ospiti che prenderanno parte a questo evento, a cominciare da Giulio De Vita, Lorenzo Pastrovicchio e Marco Soldi, tre autori di tutto rispetto, i quali saranno disponibili per firmare disegni e schizzi a partire dalle 10.30 di Sabato 31 Maggio. Oltre a questi tre grandi nomi, all’evento prenderanno parte anche altri personaggi del mondo del fumetto italiano, come Ario Albertarelli, Alessandro Bilotta, Roberto Bonadimani, Andrea Castellan (Casty), Giorgio Montorio, e molti, molti altri ancora. Un ospite spicca però fra tutti, vale a dire il grande Milo Manara (peraltro intervistato da noi di ComicsBlog), al quale sarà peraltro assegnato anche il Premio alla Carriera, conferito dalla Giuria Anafi della Mostra del Fumetto di Reggio.

Le mostre


Ma le sorprese in cantiere non finiscono di certo qui! In occasione dell'annuale Mostra Mercato del Fumetto di Reggio Emilia si terranno infatti due mostre davvero interessantissime. La prima è intitolata “I fumetti nella bufera della 2a guerra mondiale”, e come potrete intuire, presenta le tavole a fumetti pubblicate nel periodo che va dagli anni Trenta fino al 1945. La mostra, curata da Bruno Caporlingua, è suddivisa in tre sezioni (fumetto italiano, bandes dessinées francesi e comics statunitensi), e presenta i fumetti dell’epoca, fumetti che mostravano una guerra eccitante e necessaria, giustificata da un principio morale che nascondeva in realtà solo distruzione e tragedia.

La seconda mostra in arrivo è la mostra “I LOVE FUMETTI - I primi cinquant’anni di strip USA, dal Genio al Re”, dedicata all’evoluzione della strip a fumetti americana dai primi del ‘900 fino alla fine degli anni ’50, una mostra che comprende tavole originali della Collezione Nahmias.

Premiazioni e novità


Infine, passiamo alle premiazioni previste per la Mostra Mercato del Fumetto. Oltre al già citato Milo Manara, assisteremo alla premiazione dei migliori autori dello scorso anno nel campo del fumetto, nell’ambito dell'annuale Referendum condotto fra i soci Anafi. Inoltre, sarà anche presentato il numero 90 del trimestrale Fumetto, rivista di informazione sul mondo dei fumetti, un vero e proprio punto di riferimento per i collezionisti più appassionati.

Per il momento è tutto, ma come sempre torneremo ad aggiornarvi presto sulle ultime news in cantiere!

Mostra Mercato del Fumetto di Reggio Emilia

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | Amicidelfumetto.it
Foto | da Facebook

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.