Marvel, le solicitations di agosto 2014

L'estate porta sempre una ventata di cambiamenti nell'universo narrativo della Marvel e, anche in questo 2014, le cose non saranno diverse...anzi!

La Marvel ha rilasciato le solicitations di agosto 2014 e, scorrendo un po' tra le varie testate che saranno pubblicate nel mese più caldo dell'estate, scopriamo alcune indiscrezioni molto interessanti circa le storyline che andranno a svilupparsi da Original Sin in poi. Premesso che, proprio ad agosto, la Marvel ha previsto l'uscita dei due albi finali di Original Sin (il numero #7 e il numero #8), quello che traspare dai brevissimi riassunti d'accompagnamento di ogni singola testata e che il maxi-crossover ha portato parecchi cambiamenti nella struttura stessa dell'universo marveliano, che ne uscirà qui con le ossa rotte. Si perché, ed era logico aspettarselo, gli occhi di Uatu l'Osservatore non hanno scrutato solamente i momenti felici o i segreti più innocenti dei supereroi più forti della Terra, anzi...pare proprio che Uatu si sia concentrato esclusivamente alla visione delle più incredibili quanto allucinanti testimonianze di crimini e misfatti compiuti dai nostri beniamini!

Agosto 2014: la Marvel cambia tutto!

Fantastic-Four-Ben-Grimm-Original-Sin-Marvel

Andando a vedere nel dettaglio le testate che potrebbero subire le modificazioni maggiori, è su Fantastic Four #8 che si vede l'immagine forse più cupa e triste dell'intera sfornata di preview: incatenato come se fosse un criminale qualunque, Ben "La Cosa" Grimm è qui stato accusato di un non meglio specificato omicidio, di cui sapremo sicuramente i dettagli nei prossimi mesi! Vedere La Cosa incatenata mi ha fatto davvero molta impressione perché, se seguite anche un po' i Fantastici Quattro, saprete sicuramente che l'onesta e la bontà d'animo di Ben Grimm non sono mai stati messi in dubbio. Ben altre dinamiche si apriranno su Amazing Spider-man #5, dove Peter Parker conoscerà la misteriosissima Silk che, a quanto pare, sembra avere qualche affare con Electro e...la Gatta Nera! Perché Silk è associata a questi due supercriminali? E cosa farà Peter quando lo scoprirà?

In Original Sins #5 (da non confondere con Original Sin), la Marvel ci anticipa che saranno svelati i segreti di almeno una dozzina di personaggi dell'universo narrativo corrente mentre, con cover patinata di Greg Land, la casa editrice americana ci presenta il numero #1 di Marvel 75th Anniversary Magazine, dove verrà esplorato l'universo marveliano partendo dalle gloriose storie della Golden Age del fumetto a stelle e strisce!

Ma è sempre Original Sin a tenere banco e, a quanto pare, assisteremo qui al (probabile) ritorno di una figura molto importante di cui tutti i fans sentivano la mancanza: Charles "Professor X" Xavier! Ma attenzione perché, quello che ho appena detto, potrebbe non corrispondere davvero alla realtà...quindi calma e gesso! Ben più intrigante è la storyline presentata su Deadpool #33, dove potremmo assistere ad una svolta epocale nella vita di Wade Wilson che, a quanto pare, potrebbe avere un figlio nascosto da qualche parte! Sicuramente la storyline che ci sarà presentata sarà molto più variegata e divertente, ma non escludo la possibilità di vedere un Deadpool molto più "umano" e meno "psicotico"...

Solo i più forti sopravvivono...

Original Sin sembra aver scombussolato (e non poco) le dinamiche interne di molte testate marveliane e, rispetto a quanto avevamo pronosticato per serie quali Age of Ultron e Infinity, qui Jason Aaron ha avuto la possibilità di giocarsi le sue carte pescando a piene mani dall'intero parco narrativo della casa editrice. Gli editor hanno poi affidato ai singoli autori la possibilità di espandere le varie sottotrame che saranno presenti nei tie-in dedicati all'evento, ma è sicuramente Aaron l'architetto di queste importanti modifiche. Ma quando gli echi di Original Sin inizieranno a tacere, la Marvel dovrà essere in grado di mantenere il solco calcato da Aaron con questo maxi-crossover perché, avendo sviluppato una serie abbastanza corposa di mini-eventi, sarebbe davvero un peccato tenere questi fatti in cantina.

Spero che la Marvel riesca, grazie ad Original Sin, a sviluppare nuove storyline per Spider-man, i Fantastici Quattro, Daredevil, Deadpool, Capitan America, Thor e gli Avengers in generale, perché ripeto: gettare alle ortiche le opportunità che si sono aperte sarebbe folle, sotto ogni punto di vista!

via | Comic Book Resources

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.