Hybrid Child, annunciato lo staff dell'anime

Nuovi dettagli in arrivo per l’adattamento anime del fumetto "Hybrid Child" di Shungiku Nakamura.

Il fumetto “Hybrid Child” di Shungiku Nakamura diventerà un anime, e proprio nei giorni scorsi sono stati rivelati nuovi dettagli in merito a questo progetto, a cominciare dai nomi dei membri dello staff che si cimenteranno nella sua realizzazione. Per l’esattezza, secondo le ultime indiscrezioni, pare che alla direzione del nuovo anime – che sarà realizzato presso lo Studio DEEN - troveremo Michio Fukuda (Nura: Rise of the Yokai Clan: Demon Capital, Hyakko), mentre il character design sarà realizzato da Takahiro Kishida.

Aki Itami si occuperà della realizzazione delle sceneggiature. Fra i membri dello staff troveremo anche Masayuki Kawaguchi, alla direzione della fotografia, Kazuya Tanaka alla direzione del suono, mentre per quanto riguarda la realizzazione delle musiche, troveremo Hijiri Anze.

Per quanto concerne il cast della serie, troveremo Nobuhiko Okamoto (Kotar? Izumi), Daisuke Hirakawa (Hazuki), Ryohei Kimura (Ichi Seya), Tsubasa Yonaga (Yuzu), Yoshitsugu Matsuoka (Tsukishima), e Yuuki Ono (Kuroda).

Ma detto questo, ecco qual è la trama de fumetto Hybrid Child di Shungiku Nakamura.

Hybrid Child, trama e curiosità

Hybrid Child

Il fumetto “Hybrid Child” è uno one-shot realizzato dall'autrice della fortunatissima serie “Junjou Romantica”. Il bambino "Hybrid" è un androide stupefacente che può crescere se viene allevato con amore e cura dal suo proprietario, con il quale è capace di sviluppare dei forti legami emotivi. Il volume raccoglie dunque diversi racconti d'amore, sacrificio e dramma.

Il fumetto ha già ispirato un adattamento drama CD con un cast diverso rispetto a quello che prenderà parte all’anime. Detto questo, non ci rimane a questo punto che attendere ulteriori dettagli e aggiornamenti in merito al nuovo progetto.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | ANN

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.