Wolf Children, il romanzo esce a metà giugno per Planet Manga

Grazie alla Planet Manga, esce un'altra perla rara nel panorama nipponico: parlo del romanzo Wolf Children, di Mamoru Hosoda.

Probabilmente la versione più nota è quella cinematografica: vi ricordo infatti che nel 2012 è uscito ?kami Kodomo no Ame to Yuki (???????????), co-produzione NTV, Madhouse e Toho.

Trovo questa opera assolutamente deliziosa: ha quel sapore dolce e amaro classico di tutte le storie tradizionali nipponiche e, per una volta, non termina in tragedia, sebbene la vita dei protagonisti sia sì costellata di disgrazie ma, allo stesso tempo da moltissima forza di volontà e di cambiamento.

Per coloro che non conoscessero ancora la trama:

Hana è una studentessa universitaria disinvolta e semplice. Si innamora di un misterioso compagno di classe assai diligente e preciso nel seguire le lezioni, ma in realtà non è iscritto a nessuna facoltà. I due diventano presto molto legati e il ragazzo quindi le rivela il suo segreto: in realtà è il discendente di una stirpe di lupi dunque, quando lo desidera, si trasforma in un tremendo enorme lupo. Questo non intacca in alcun modo l'amore della ragazza e i due hanno due bei bambini, ma la felicità, si sa, non dura molto poichè ben presto il padre degli infanti viene tragicamente a mancare. Una sera, mentre è fuori a "cacciare" per portare cibo ai suoi figli, viene probabilmente colpito a morte da qualche essere umano. La famiglia che già non viveva in una situazione di grande lusso riceve quindi un ulteriore colpo basso.

Non sarà semplice per Hana, ora madre single, crescere e prendersi cura dei due piccini, che per altro non sono bambini "comuni", ma un incrocio tra "uomo e lupo". Hana decide di trasferirsi in campagna per crescere in serenità i piccoli che sono quanto meno vivaci e assai particolari. Sarà molto bello seguirne la crescita e vedere che strada decideranno di prendere da adulti.

Inutile dire che raccomando sicuramente l'acquisto: opera disponibile dal 12 giugno.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.