Chibi Devi, lo shojo di Hiromu Shinozuka finirà con l'11esimo volume

In Giappone sta per finire lo shojo fantasy/sovrannaturale Chibi Devi di Hiromu Shinozuka: l'11esimo tankobon sarà l'ultimo. Intanto ecco l'opening del relativo adattamento anime.

Il decimo volume dello shojo fantasy/sovrannaturale/comedy Chibi Devi di Hiromu Shinozuka ha annunciato ufficialmente che l'11esimo e prossimo volume della serie sarà anche l'ultimo. Tecnicamente, se tutto andrà come previsto, questo 11esimo tankobon conclusivo dovrebbe essere pubblicato solamente la prossima primavera, almeno, è questa la data di release prevista, per cui i lettori avranno comunque un po' di tempo per abituarsi all'idea di non leggere più questo divertente manga.

Storia di Chibi Devi


Chibi Devi

Chibi Devi nasce come uno shojo fantasy/sovrannaturale di genere comedy, scritto e disegnato da Hiromu Shinozuka. La sua pubblicazione comincia nel 2008 sulla rivista Ciao di Shogakukan, quella per l'appunto dedicata agli shojo: al momento siamo fermi al decimo tankobon e, come abbiamo visto prima, l'undicesimo sarà l'ultimo (ma uscirà solamente la prossima primavera 2015). La serie non è arrivata nei paesi del Nord America, ma vanta dei titoli alternativi: Chibi Debi! e Chibi Fairy. Inoltre esiste anche una serie collaterale di Chibi Devi: Chibi Devi! - Minna ga Eran da! Chou Ninki Best Collection. Da ricordare poi l'adattamento anime del 2011.

La trama di Chibi Devi di Hiromu Shinozuka racconta le vicende di Honoka Sawada, una timida studentessa delle medie che un bel giorno scopre che nel letto insieme a lei stava dormendo un baby diavoletto. Honoka Sawada è una ragazzina di 14 anni, molto timida e spesso vessata dai compagni di classe che fanno i bulli con lei. Honoka, inoltre, non crede assolutamente in Dio, negli angeli e nei diavoli. Ma adesso con un baby diavoletto tenero e puccioso è finito nella sua stanza mentre lei stava dormendo, Honoka sarà ancora così scettica?

Via | AnimeNewsNetwork

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.