Naruto, spoiler capitolo 679

Capitolo della svolta questo 679 di Naruto, che Masashi Kishimoto ha usato per introdurci un personaggio in attesa di sapere quali saranno gli ulteriori sviluppi dello scontro finale...

Noi, come sempre, ricordiamo a tutti i lettori italiani di non proseguire nella lettura mentre, se seguite la serializzazione giapponese di Naruto, potete tranquillamente usufruire delle nostre anticipazioni.

Dopo il salto troverete il link di rimando al capitolo 678 e le prime indiscrezioni (confermate e con immagini) del capitolo 679.

Riassunto e spoiler del capitolo 678 (link)

Spoiler capitolo 679

Dopo l'attacco dello Zetsu Nero (rivelatosi come sottoposto di Kaguya, la madre del Saggio delle Sei Vie), Madara inizia ad urlare in preda al dolore più totale. Naruto e Sasuke notano che le ombre di Madara sono scomparse e, man mano che passa il tempo, il chakra dell'Uchiha sta diventando sempre più grande e potente. Neanche il tempo di analizzare nei dettagli la situazione che, dal sottosuolo, ondate di chakra investono il gruppetto di shinobi che, investiti dalle esplosioni, riescono a stento a mettersi in salvo...

Dopo essere atterrati, Kakashi e gli altri provano a spiegarsi da dove proveniva quella quantità immonda di chakra che, come Sakura ha notato, sembrava una specie di "maremoto di chakra". Sasuke pensa che quello può essere il chakra che Madara ha assorbito da tutti gli esseri umani caduti sotto l'influenza dello Tsukuyomi Infinito/Mondo Arboreo e Naruto, che si trova molto vicino al nemico, dice all'Uchiha che se non si danno una mossa le cose si metteranno male...anche perché il chakra posseduto da Madara adesso supera di gran lunga quello del Kyuubi! Sasuke recepisce il messaggio e dice a Naruto di tenersi pronto ad attaccare Madara prima che questo faccia la sua mossa e, capito che è questo il momento giusto per sferrare un attacco decisivo, i due si lanciano all'indirizzo del nemico proprio quando questo sta accumulando un capitale pressoché enorme di chakra. I due sembrano riusciti ad attaccare Madara con successo, ma qualcosa va storto: il nemico non ha subito nessun danno e, paragonando i due shinobi a delle falene che si lanciano contro il fuoco, Madara (o chi per lui, visto che ancora non sappiamo se è Kaguya o meno ad aver preso il controllo del corpo del nemico) riesce ad intrappolare Naruto e Sasuke con delle fruste di energia che assorbono il chakra dei ragazzi! Sakura vorrebbe andare in soccorso degli amici, ma Kakashi le chiede di aspettare perché, lanciandosi a testa bassa, rischierebbe la sua vita inutilmente...

Naruto, intrappolato tra le spire di un'onda di chakra, urla a Sasuke di provare a fermare il nemico adesso perché, rispetto a loro due, sia Sakura che Kakashi non resisterebbero un minuto ad un attacco del genere. Ma nessuno dei due riesce a muoversi quel tanto che basta per liberarsi e lo Zetsu Nero, sentendo i discorsi dei ragazzi, dice che Kaguya non ha intenzione di uccidere proprio nessuno, perché la donna/entità vuole tenere tutti in vita sotto l'effetto dello Tsukuyomi Infinito. Il motivo? Semplice: vuole che l'intera umanità diventi il suo personalissimo esercito di "ricreati"! Sentendo quella parola (ricreati), Sasuke chiede delucidazioni allo Zetsu Nero che, paragonando l'Uchiha ad Itachi (che, a detta del nemico, era sicuramente un tipo "ottuso"), risponde dicendo che delle persone normali non possono essere usate in battaglia...quindi saranno "ricreati" sottoforma di Zetsu Bianchi! Lo Zetsu Nero spiega che, quando lo Tsukuyomi Infinito avrà il pieno controllo della memoria globale di ogni singola persona afflitta dalla tecnica, i corpi saranno soltanto dei gusci vuoti senza alcuna utilità e, grazie al Mondo Arboreo, questi potranno "rinascere" sottoforma di Zetsu Bianchi!

Anche Naruto capisce la gravità delle parole proferite dallo Zetsu Nero che, staccandosi dal corpo di Obito, va congiungersi con quello di Madara dando vita ad una strana mutazione dell'Uchiha: il chakra che emerge dal sottosuolo si sta concentrando tutto sul corpo di Madara e Sasuke, che insieme a Naruto è ancora intrappolato tra le spire del chakra del nemico (anche se ora si capisce che a tenere intrappolati i due sono i capelli di Madara), dice che se continuerà ad assorbire tutto quel potere rischierà di gonfiarsi fino a scoppiare! Ma le previsioni di Sasuke non si avverano e, quando ha ormai finito di assorbire l'energia necessaria, il corpo di Madara comincia a ritirarsi fino ad assumere le sembianze di Ootsuki Kaguya, la madre del Saggio delle Sei Vie! La donna usa i suoi capelli per scaraventare via Naruto e Sasuke che, seppur liberi, vengono sbattuti al suolo con estrema violenza. Sakura vorrebbe andare ad aiutarli, ma Kaguya le passa davanti impedendole di fare qualsiasi mossa (per la gioia di Kakashi, che eviterebbe uno scontro diretto con il nemico prima di sapere con chi hanno a che fare). Kaguya usa il Byakugan per vedere se quelli sono gli allievi di Hagoromo e Hamura, ma intuisce subito che in loro è presente la volontà di Indra e Ashura. Kaguya si dimostra molto perspicace, intuendo subito che è stato proprio Hagoromo a dotare i due ragazzi del jutsu che stanno utilizzando in questo momento...ma cosa vuole il "Demone Coniglio" dai ragazzi?

Sakura è felice di vedere che Naruto e Sasuke stanno bene, ma allo stesso tempo non riesce a capire come mai Madara abbia preso le sembianze di quella creatura da un momento all'altro. Sasuke, concentrato sul nemico, nota che il chakra di Kaguya è di un livello nettamente superiore a quello di Madara, e non riesce a credere che al mondo esista una creatura con una potenza tale come quella dell'avversario che si trova davanti ai suoi occhi. Notato che per Obito non c'è più alcuna speranza, Kakashi si rivolge a Kaguya chiedendole cosa vuole e questa, per nulla turbata, risponde dicendo che la Terra è il suo prezioso vivaio e che non vuole distruggerla ulteriormente. Per questo Kaguya vuole porre fine alla battaglia una volta per tutte, qui e subito...infatti distruggerà le vite dei quattro shinobi prima che questi possano rendersene conto! Come si evolverà questa battaglia ad armi impari? Chi vincerà?

via | Mangahelpers

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.