Denki-Gai no Honya-san, staff e novità per la serie di animazione

Il magazine Monthly Comic Flapper ha annunciato lo staff per l'animazione Denki-Gai no Honya-san (Electric Town Bookstore Worker).

Denki-Gai no Honya-san non ha ancora data precisa di uscita ma le news si susseguono, partiamo dallo staff che comprenderà:

Direttore: Masafumi Sato (Saint October) per lo studio di produzione Shinei Animation
Supervisione: Makoto Moriwaki (Tantei Opera Milky Holmes- nel video di cui sopra)
Character Design e direttore della parte di animazione: Yurie Kuniyuki (Tantei Opera Milky Holmes)

Per coloro che non conoscessero la trama: la protagonista si chiama Umio, ed è la classica fanciullina timida che ha un lavoro part-time presso la libreria BOOKS Umanohone. La sua vita non è affatto luminosa come il quartiere tecnologicamente aggiornato in cui lavora, bensì è piuttosto piatta. Gli unici amici di Umio sono i colleghi di lavoro, sebbene le numerose persone, con diversi caratteri e richieste, che frequentano il negozio riescano a tenere la ragazza perennemente in azione considerando che c'è sempre qualcosa da fare.

La commedia è tutta ambientata in un negozio che vende manga e riviste,

situato in un area così detta "Electric Town". Si dà questo nome solitamente alle zone del quartiere in cui esistono moltissimi negozi specializzati in apparecchiature elettroniche, per fare un esempio su tutti, pensiamo al quartiere di Akihabara in Tokyo.

Opera originale uscita sul magazine Comic Flapper della casa editrice Media Factory dal 2011, in 7 volumetti e in corso. Esistente una precedente drama CD.

Parte dello staff ha lavorato ad una animazione piuttosto kawaii ( Tantei opera) evinco quindi che sia anche in questo caso lo standard che verrà utilizzato: la cosa non mi dispiace, sempre se non andiamo a perderci nell'eccesso di ragazzine scioccherelle.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.