100th Anniversary Special - Fantastic Four #1, online la preview

Alla Marvel sono così avanti che nell'anno dei festeggiamenti per il settantacinquesimo anniversario della casa editrice, gli editor pubblicano già gli speciali per quel che sarà il centesimo anno di vita della "Casa delle Idee"!

Con una mossa editoriale decisamente coraggiosa ed alternativa (sono pronto a scommettere che l'idea è stata avallata anche e soprattutto da Stan "The Man" Lee), la Marvel sta per pubblicare degli speciali che trasportano le storyline dei supereroi più famosi della casa editrice americana di parecchi anni nel futuro. Ed indovinate un po' quali saranno gli eroi che più di tutti possono incarnare lo spirito "futuristico" di questa iniziativa? Ma ovviamente i Fantastici Quattro che, oltre al salto temporale di 25 anni nel futuro, si troveranno qui trasportati nell'anno 2061...insomma, un bel balzo in avanti rispetto a quanto avremmo mai potuto immaginare! E cosa ci sarà di così diverso nella storyline dei Fantastici Quattro di questo futuro molto remoto? Quali potrebbero essere le avventure che la superfamiglia si troverà ad affrontare da qui a quarantasei anni?

Dove sono finiti i Fantastici Quattro?

Stando al breve riassunto che la Marvel ha rilasciato per la preview dell'albo (che uscirà il 2 luglio 2014), la situazione dei Fantastici Quattro del futuro non sembra essere molto confortante: Reed Richards, Johnny Storm e persino il Dr. Doom sono scomparsi da tempo e in molti, non vedendoli più in giro, sono ormai convinti che questi sono belli che morti! Come se tutto ciò non bastasse, la figura stessa dei Fantastici Quattro è uscita qui distorta rispetto al passato e, inspiegabilmente, questi non vengono più riconosciuti come i campioni di giustizia e pace che incarnavano una volta. Toccherà quindi ai gemelli Richards-Banner e alla nipote del Dr. Doom riportare in auge il mito dei Fantastici Quattro, in un futuro che sembra non voler più avere niente a che fare con la superfamiglia newyorkese. Ma il ritorno di uno dei membri originali dei Fantastici Quattro potrebbe destabilizzare i piani dei ragazzi...e indovinate un po' chi sarà il "roccioso" guastafeste di turno?

La storia, scritta da Jen Van Meter e disegnata da Joanna Estep, sembra qui l'ennesima prova della Marvel di riformare i Fantastici Quattro in una nuova dimensione, sperando che i fans possano apprezzare la superfamiglia senza almeno uno dei quattro membri fondatori del gruppo. Ma come è successo dopo la saga della morte di Johnny Storm, la cosa paga solo se il sostituto è all'altezza di uno dei quattro insostituibili membri della superfamiglia e, nononstante Jonathan Hickman avesse inserito nientepopodimeno che Spider-man (dotato anche lui della tutina bianca dei FF post-Storm), le cose non sono andate come speravano gli editor della Marvel. Certo, questa saga non è sicuramente una di quelle cose che vedremo prossimamente (anzi, forse questa storyline sarà persino dimenticata), ma è innegabile che la Marvel stia cercando in tutti i modi di inculare nella mente dei lettori che i Fantastici Quattro possono essere "sostituiti"...

Io non credo che la Marvel riuscirà mai a cambiare l'impostazione dei Fantastici Quattro che, più di Spider-man e soci, funzionano solamente se sono uniti e, soprattutto, se a far parte della superfamiglia sono Reed, Sue, Johnny e Ben!

100th Anniversary Special - Fantastic Four #1 preview

via | Major Spoilers

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.