Bilbolbul 2014, Alfred presenta "Come Prima"

In vista dell’edizione 2014 del BilBOlbul Festival internazionale di fumetto, il fumettista Alfred presenta la sua opera “Come Prima”.

Sabato 14 Giugno 2014, nell’ambito degli eventi organizzati per “Aspettando BilBOlbul”, il fumettista italo francese Alfred (all’anagrafe Lionel Papagalli) presenterà la sua opera “Come prima”. E’ ancora presto per scoprire i dettagli della nuova edizione del BilBOlbul Festival internazionale del fumetto, ed in attesa di conoscere tutte le informazioni sull’attesissimo festival dedicato al fumetto d'autore, vi ricordiamo che questo sabato, alle ore 16.30, si terrà un incontro davvero da non perdere, ovvero quello con Alfred, talentuoso fumettista italo francese che, insieme a Michele Foschini, parlerà del suo ultimo lavoro, in occasione della decima edizione del Biografilm Festival.

Come molti di voi sapranno, “Come prima” è un’opera pubblicata in Italia dalla Bao Publishing, un’opera molto apprezzata in Francia, dove è stata invece pubblicata dalla Delcourt, e dove è stata premiata con il Fauve d’Or per il Migliore Album in occasione del Festival di Angoulême 2014.

"Come prima", la trama

Alfred BilBOlbul Festival internazionale di fumetto

Quella narrata in “Come prima” è una storia molto toccante, una storia ambientata nell’Italia degli anni Sessanta. Seguiamo qui le vicende vissute da due fratelli emigrati in Francia, i quali devono riportare in Italia le ceneri del padre defunto. Per farlo i due si imbarcano in un viaggio a bordo della loro vecchia Cinquecento, un viaggio durante il quale il lettore scoprirà perché i due ragazzi non si parlano più da dieci anni, e si immergerà in un percorso emotivo e davvero toccante.

L’opera di Alfred, già autore di altri lavori di successo come “Perché ho ucciso Pierre”, realizzato in collaborazione con Olivier Ka, è davvero molto coinvolgente, per cui non vi rimane che partecipare in molti all’incontro con l’autore. Non dimenticate! Sabato 14 Giugno alle 18.30, nello spazio libri nel cortile della Cineteca - Cinema Lumière.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | Bilbolbul.net
Foto | da Facebook di bilbolbul

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.