Un drago a forma di nuvola, Bao Publishing presenterà a Roma il graphic novel di Scola e Milazzo

Bao Publishing presenterà ufficialmente il graphic novel Un drago a forma di nuvola di Ettore Scola e Ivo Milazzo il 18 giugno, durante un evento speciale che si terrà a Roma.

Uscirà domani, in tutte le fumetterie italiane, il volume intitolato Un drago a forma di nuvola, un graphic novel realizzato da Ettore Scola e Ivo Milazzo. Bao Publishing, subito dopo la distribuzione, lo presenterà ufficialmente con un evento che si terrà a Roma il 18 giugno 2014 e dove parteciperanno anche gli autori: l'appuntamento è fissato per le ore 17.00 presso la libreria Borri Books (Stazione Termini).

L'opera Un drago a forma di nuvola è stata scritta dal celebre regista Ettore Scola ed è stata trasformata in graphic novel grazie alle matite e ai pennelli del maestro Ivo Milazzo (Ken Parker). Per molto tempo questa storia è stata presa in considerazione come l'ultimo film di Ettore Scola. Infatti, fu sceneggiato da Furio Scarpelli, con la collaborazione di Silvia Scola e ambientato a Parigi. Si stava iniziando già a parlare del cast (i nomi trapelati erano Gerard Depardieu e Audrey Tatou), quando tutto si arenò a causa di un contrasto con la casa di produzione che bloccò l'inizio delle riprese.

Dalle ceneri del film ha preso vita il progetto fumetto, vista anche la passione sfrenata dello stesso Scola verso la Nona Arte, il quale nel 2009 era diventato il protagonista della mostra "Disegni" con i suoi scarabocchi personali (schizzi, vignette, caricature e bozzetti per scenografie), tenutasi all'Accademia di Francia a Roma.

Un drago a forma di nuvola segna l'incontro tra un maestro del cinema ed un maestro del fumetto italiano, proponendosi immediatamente come un pezzo prestigioso della nostra letteratura. Gli autori, che saranno presente all'evento romano, incontreranno il pubblico e firmeranno le copie distribuite da Bao Publishing.

Conosciamo Ettore Scola e Ivo Milazzo

scola milazzo

Ricordiamo che Ettore Scola (classe 1931) ha realizzato la commedia C’eravamo tanto amati (1974), Brutti, sporchi e cattivi (1976), per cui ha portato a casa il premio Miglior regia al Festival di Cannes, Una giornata particolare (1977), La famiglia (1987). Inoltre, ha ricevuto ben quattro nomination agli Oscar nella categoria “Miglior film straniero” e sei David di Donatello.

Ivo Milazzo (1947) ha raggiunto l'apice del successo con la serie Ken Parker, rivoluzionando al fianco di Giancarlo Berardi il canone del western dell'epoca. Ha lavorato molto spesso in casa Bonelli, realizzando alcune storie per Nick Raider e il Texone su testi di Claudio Nizzi nel 1999, per poi entrare nello staff creativo della serie Magico Vento di Gianfranco Manfredi.

Video: Ivo Milazzo a Lucca Comics

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.