Fumo di China n.226 è dedicato a Romano Scarpa il Disney italiano

Il nuovo Fumo di China n.226 è dedicato a Romano Scarpa, un artista considerato il Disney italiano.

La redazione di Fumo di China ci comunica oggi che è in distribuzione il nuovo numero della celebre rivista per appassionati di fumetti. Fumo di China n.226 è indicato a coloro che amano Topolino, Paperino ed il loro universo narrativo, visto che la nuova uscita è dedicata a Romano Scarpa, un autore considerato il Disney italiano.

La copertina inedita mette in luce tutta la simpatia artistica di colui che in tanti considerano il più grande interprete dello spirito Disney nato nel Bel Paese. Tra le pagine di Fumo di China troverete l’intervista “Romano Scarpa e io”, con protagonista Andrea “Casty” Castellan, uno dei seguaci di scarpa e che ha ricevuto da poco il Premio Papersera. La redazione di FdC ha voluto offrire anche una scorpacciata di Paperi e Topi, andado a costruire un’analisi attenta dei primi mesi della monumentale opera omnia di Romano Scarpa, in distribuzione con RCS Quotidiani. Inoltre, troverete un articolo contenente i pareri d’autore sulla narrazione del mastro veneziano. Oltre a ciò potrete scoprire in un apposito articolo la passione di Scarpa per le daily strip.

L’editoriale del mese è intitolato “Il fumetto, fuori e dentro il proprio ghetto” ed offre una riflessione a margine del successo di tante mostre mercato, ritenuti principalmente luoghi d’aggregazione.

Scheda tecnica Fumo di China n.226:


    Prezzo: 3,80 euro in edicola e in fumetteria
    Spillato, in formato 24 x 33 cm, 32 pagine tutte a colori.

Altre interviste e reportage

fumo di china

Oltre alle solite news dal mondo, FdC vi permetterà di leggere un’intervista “a tutto tondo” a Sergio Cavallerin, il quale parlerà di Star Comics e Star Shop, dell’arte in generale e dei fumetti. C’è anche un’intervista a Elena Mirulla, nella quale svela alcune curiosità sulla sua carriera, dove ha sposato l’umorismo e l’erotismo a fumetti.

C’è addirittura un’intervista esclusiva a Miki Yoshikawa, nota per essere l’autrice di Yamadakun e le 7 streghe. Non perdetevi poi i reportage sul Salone di Napoli e sul Cartoons on the Bay su animazione e crossmedialità Rai. Tra gli articoli speciali spunta quello basato sulla favola adulta di Wolf Children, un prodotto animato che è in grado di stupire.

Video: Romano Scarpa a "Il sabato dello zecchino" (1987)

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.