Nami yo Kiite Kure, nuovo shojo per Hiroaki Samura di L'Immortale

Vi ricordate di Hiroaki Samura di Blade of the Immortal? A quanto pare è al lavoro su un nuovo shojo romantico dal titolo provvisorio di Nami yo Kiite Kure. Nel video potete vedere qualche scena dell'adattamento anime di Blade of the Immortal.

Il numero di agosto della rivista Afternoon di Kodansha ha annunciato che il mangaka Hiroaki Samura, noto per L'Immortale o Blade of the Immortal, è in procinto di lanciare una nuova serie sul prossimo numero del magazine, quello in uscita nel mese di luglio. La nuova serie avrà come titolo provvisorio Nami yo Kiite Kure (in inglese diventerebbe Waves, Listen to Me) e si tratterà di uno shojo romantico con "lacrime e risate". La vicenda seguirà la storia di un uomo adulto e di una donna sulla strade della bellissima Sapporo. A quanto pare questa serie viene già considerata una sorta di lettera d'amore da Hokkaido e per l'occasione lo shojo avrà diritto a campeggiare sulla copertina del prossimo numero.

Storia di Blade of the Immortal


Nami yo Kiite Kure

L'immortale o Blade of the Immortal nasce come un seinen action/adventure/storico dedicato alle arti marziali. Scritto e disegnato da Hiroaki Samura e pensato per un pubblico più maturo, la sua serializzazione era cominciata nel 1993 sulla rivista Afternoon di Kodansha: il seinen è finito nel 2012 dopo ben 19 anni per un totale di 30 tankobon. Blade of the Immortal è arrivata in Nord America grazie a Dark Horse Comics, mentre in Italia L'Immortale viene pubblicato da Planet Manga. Questa serie è nota anche con il titolo originale giapponese Mugen no Juunin e con quelli alternativi di Blade of the Immortal, L'Habitant de l'infini e Oštrica besmrtnika - samuraj dvanaest sje?iva, mentre non vanta serie collaterali. Esiste anche un adattamento anime del 2008.

La trama di L'Immortale racconta la storia di Manji, un ronin guerriero del Giappone feudale che è stato maledetto con l'immortalità: potrà morire e porre fine alla sua sofferenza eterna solamente dopo che avrà ucciso mille nemici. Ecco che per liberarsi della sua maledizione e concludere la sua vita fatta di miseria, deve riuscire ad uccidere mille uomini malvagi. La sua ricerca inizia quando una giovane ragazza cercherà il suo aiuto per vendicarsi degli assassini dei suoi genitori... e questa ricerca non finirà fino a quando non avrà versato il sangue di un migliaio di persone.

Via | AnimeNewsNetwork

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.