X-Men, la Marvel vuole cancellare i mutanti dalla faccia della Terra?

È da qualche giorno che in America non si parla d'altro che di una possibile cancellazione dell'universo mutante marveliano...ma sarà vero oppure no? Cosa c'è di strano in questi rumors?

Il quesito se lo sono posti i ragazzi di Bleeding Cool che, diversamente dal loro modus operandi (di solito sono loro quelli che fanno circolare i rumors più incredibili), sono intervenuti qui per capire se questa voce di corridoio fosse attendibile oppure no. E a quanto pare, il rumors che circolava in merito alla cancellazione di tutto l'universo mutante marveliano...è una bufala pazzesca! Ma perché alcuni sono convinti che la Marvel voglia cancellare gli X-Men dalla faccia della Terra? Perché la Marvel dovrebbe privarsi di un universo narrativo immenso com'è quello degli X-Men? Ma soprattutto: distruggendo tutti gli X-Men, la Marvel riuscirebbe davvero a rebootare l'intera storyline mutante per plasmarla in maniera diversa da come l'abbiamo sempre conosciuta? Andiamo con ordine e cerchiamo di capire perché questa notizia è una bufala di quelle da Oscar!

Uccidere tutti gli X-Men? Follia!

X-Men-Cyclops-Marvel

Rich Johnston, articolista di Bleeding Cool, ha ricevuto una mail in cui si diceva che la Marvel vorrebbe usare l'evento AXIS per rebootare l'intero universo narrativo marveliano in una maniera decisamente strana. Secondo la fonte di Johnston, pare che i piani fossero quelli di far diventare Cyclops e Havok cattivi e, dopo uno scontro con gli eroi più potenti della Terra (e dopo la morte di Scott Summers), la Marvel sarebbe riuscita ad operare un reboot completo di ogni singola testata avendo cura di eliminare gli X-Men dal pantheon dei supereroi pubblicati! In pratica: morto Cyclops...morti gli X-Men! Johnston non ci ha visto chiaro e, pur sapendo che la Marvel ha in mente di operare qualcosa in tal senso, si è ricordato che da tempo circolano voci in merito a un dispettuccio che la casa editrice americana vorrebbe fare alla 20th Century Fox che, come sapete, detiene i diritti per lo sfruttamento cinematografico degli X-Men e dei Fantastici Quattro. Il "dispettuccio" sarebbe quello di non pubblicare più testate con protagonisti gli X-Men e i Fantastici Quattro, ma la cosa è così assurda che nessuno riesce ancora a credere che la Marvel possa fare una scelta tanto scellerata solo per mettere i bastoni tra le ruote alla 20th Century Fox. Ma c'è dell'altro...

Johnston ha scoperto che, sul forum di Comic Book Resources, c'è un post che parla proprio di questo fantomatico reboot generale che la Marvel vorrebbe operare l'estate prossima e che, come ho detto, non prevederebbe l'inclusione degli X-Men. L'autore del post dice d'aver visionato alcune cose relative ai progetti marveliani e, a detta di questo, pare che Brian Micheal Bendis (che dovrebbe essere lo sceneggiatore scelto per questa storyline) sia assolutamente scontento di come la Marvel voglia gestire la cosa. Ormai incuriosito, Johnston ha contattato i dirigenti della Marvel che, dopo aver sentito quanto l'autore di Bleeding Cool era riuscito a raccogliere, hanno risposto dicendo che tutte queste voci sono delle incredibili sciocchezze!

A chi dobbiamo credere? Ovviamente alla Marvel, mi sembra il minimo...però c'è qualcosa che non torna: pare infatti che Havok diventerà davvero un villain è, almeno su questa cosa, i fantomatici "insider" hanno avuto ragione. E questo, lasciatemelo dire, mi turba un po'!

via | Bleeding Cool

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.