Guardians of the Galaxy, online il sesto extended TV spot

Mentre per noi italiani il "Guardians of the Galaxy Day" è spostato a metà ottobre, per gli spettatori americani mancano giusto un mese e una manciata di giorni alla prima del film dedicato al supergruppo galattico...

E siccome i tempi stringono e il primo di agosto si avvicina velocemente, ecco che la Marvel tira fuori dal cilindro il sesto extended TV spot di Guardians of the Galaxy, prossima pellicola dell'universo cinematografico marveliano. Nonostante questa sia solo una clip di quasi un minuto e poco più, abbiamo qui la possibilità di poter giudicare un po' di nuove immagini in esclusiva, tra cui spiccano sicuramente i Nova Corps guidati da Glenn Close (che vedremo nel ruolo della Nova Prime Irani Rael) e il grandissimo Rocket Raccoon, l'arrabbiatissimo procione del Mezzomondo qui doppiato dall'attore Bradley Cooper. Siccome penso che tutti abbiate capito che il ruolo affidato alla Close è di quelli a metà tra il drammatico e l'austero, andiamo subito a concentrarci su Rocket e su quello che il personaggio potrebbe combinare in Guardians of the Galaxy!

Sarcastico, arrabbiato e armato: questo è Rocket Raccoon!

galaxy guardians marvel

Prima di parlare dell'aspetto caratteriale di Rocket Raccoon, vale la pena fermarsi un attimo per sottolineare come alla Marvel siano riusciti a rendere in CGI un personaggio così particolare ed antropomorfo come può essere un procione che si muove su due zampe. Procione, il nostro amato Rocket Raccoon, che si muove proprio come se fosse una persona vera e che, se la vista non mi inganna, è stato dotato di espressioni facciali che lo rendono praticamente "vivo"...e la cosa non mi dispiace affatto! Esaurite le doverose precisazioni in merito alla trasposizione in CGI del personaggio, vado quindi a parlarvi di quello che sembra essere il Rocket Raccoon di questo Guardians of the Galaxy dove, in un tripudio di esplosioni e battute al vetriolo, il piccolo procione del Mezzomondo ci sguazza come un pesce nell'oceano! Sarcastico, sardonico e decisamente chiacchierone, questo Rocket sembra in tutto e per tutto simile alla versione cartacea del personaggio e, se possibile, qui sembra addirittura più pungente e ironico che mai. Sicuramente saranno lui e Peter Quill i motori comici della pellicola e, sono pronto a scommetterci quello che volete, i litigi tra i due saranno quel qualcosa in più che renderà il film assolutamente godibile e divertente!

Lasciato perdere (giustamente) il filone supereroistico dei primi Guardiani della Galassia, il team formato da Star-Lord/Peter Quill, Gamora, Drax il Distruttore, Groot e Rocket Raccoon ci viene qui descritto come un gruppo di mercenari a cui i Nova Corps affideranno una missione molto importante: salvare la vita degli abitanti dell'intero universo! Ce la faranno i nostri a esaudire le preghiere dei Nova Corps oppure no? Questo lo sapremo solo quando andremo al cinema per gustarci la proiezione della pellicola anche se, guardando come Rocket Raccoon prende in giro Star-Lord nei minuti finali del trailer, sono convinto che la risposta è sicuramente si...ma con qualche piccolo intoppo!

Ricordo a tutti voi che Guardians of the Galaxy arriverà in Italia il 22 ottobre 2014, a distanza di ben due mesi dalla prima americana.

via | CBMTrailers Youtube Channel

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.