Storm #1, pubblicata la preview dell'albo

Dal 23 luglio 2014, la Marvel pubblicherà una testata regolare tutta dedicata a Storm, una delle mutanti più famose del pantheon degli X-Men!

Trovata oggi la preview del numero #1 di Storm, ho quindi pensato che fosse cosa buona e giusta darvene subito conto anche perché, diversamente dalle altre testate che la Marvel ha già lanciato o sta per lanciare, le avventure di Ororo Munroe sembrano qui iniziare con un lunghissimo flashback sull'attività supereroistica della mutante. Una mutante che, come ben sapete, è sicuramente tra le più forti dell'universo marveliano e che, per via della qualità e della quantità dei suoi poteri, può tranquillamente rivaleggiare con i mutanti di livello Omega (quelli che, secondo la classificazione dei poteri mutanti, sono in assoluto i più forti rappresentanti della razza mutante). Ma cosa andremo a leggere su Storm #1? E perché la Marvel ha deciso di dedicare una testata proprio ad Ororo?

Ororo Munroe/Storm: da orfanella a regina

Storm-#1-Preview-Pics-Immagini-Images-Spoiler-Scans-Cover-Marvel-Comics

Figlia della principessa ghaniana N'Dare e del giornalista David Munroe, Ororo Munroe divenne subito un'orfana quando, dopo essersi trasferita insieme ai suoi genitori in Egitto durante la Crisi del Canale di Suez, un aereo da guerra precipitò sull'abitazione dei coniugi Munroe, uccidendoli. Intrappolata sotto le macerie, la piccola Ororo sviluppò qui una claustrofobia che si porterà dietro per tutta la durata della sua esistenza e, scappata dal luogo dell'incidente, la mutante incontrò Achmed el-Gibar che la istruì all'arte del furto e del saccheggio. Di li a poco, Ororo inizierà a manifestare i primi poteri mutanti che, per via della loro potenza, spaventarono così tanto la ragazza da costringerla a rifugiarsi nel cuore dell'Africa in modo da non poter nuocere a nessuno. Ma proprio grazie ai suoi poteri, Ororo venne presto adorata come una dea dagli abitanti del luogo e, sentita la presenza di una mutante così potente, non passò molto che Charles "Professor X" Xavier decise di reclutarla per far parte di una squadra di recupero mutanti.

Legata sentimentalmente con alcuni dei mutanti più potenti dell'universo marveliano, è solo con T'Challa/Pantera Nera che la donna deciderà di sposarsi, diventando così la regina del Wakanda. Ma dopo gli eventi di Avengers Vs X-Men, sarà T'Challa stesso ad annullare il matrimonio con Ororo che, inizialmente legata agli X-Men di Cyclops e soci, tornò subito a far parte degli Avengers dopo aver visto la devastazione provocata dai mutanti impazziti nel Wakanda. Sono quindi pronto a scommettere che in Storm #1 ci sarà prima una lunga fase di riflessione sul personaggio e su quello che le è accaduto e poi, diversamente da quanto abbiamo visto in altre testate, si passerà all'azione vera e propria...e, con un team formato da Greg Pak (autore) e Victor Ibanez (disegnatore) ne vedremo sicuramente delle belle!

Piccola nota di colore: le variant cover di Storm #1 sono state realizzate da Simone Bianchi e Skottie Young, due degli artisti più famosi ed apprezzati della casa editrice americana! Ah, e in appendice trovate alcune scene di Wolverine and the X-Men con Storm come protagonista...un modo come un altro per farvi ricordare quanto può essere forte la bellissima Ororo!

Preview gallery di Storm #1

via | Comic Book Resources

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.