The Seven Deadly Sins, in arrivo uno spin-off comedy/scolastico

Siete pronti per l'avvento di uno spin-off di genere comedy/scolastico dello shonen fantasy/action The Seven Deadly Sins di Nakaba Suzuki?

Il 31esimo numero di quest'anno della rivista Weekly Shonen Magazine ha annunciato che lo shonen fantasy/action The Seven Deadly Sins di Nakaba Suzuki ha ottenuto uno spin-off. Ma non uno spin-off qualsiasi, si parla di un divertente spin-off di genere comedy. Il titolo di questa serie sarà Nanatsu no Taizai Gakuen (in inglese diventa The Seven Deadly Sins Academy) e praticamente re-immagina i Sette Peccati come se fossero comuni studenti delle superiori. Questo nuovo spin-off dovrebbe fare il suo debutto ufficiale sul numero di settembre del magazine Bessatsu Shonen di Kodansha, quello in vendita a partire dal 9 agosto 2014.

Storia di The Seven Deadly Sins


The Seven Deadly Sins

The Seven Deadly Sins (Nanatsu no Taizai se preferite il titolo originale giapponese) è uno shonen fantasy/sovrannaturale con qualche tocco ecchi. Scritto e disegnato da Nakaba Suzuki, viene serializzato dal 2012 sulla rivista Shuukan Shounen Magazine di Kodansha: siamo arrivati al nono tankobon, ma la serie è ancora in corso d'opera. Ricordiamo inoltre come The Seven Deadly Sins sia da poco arrivato anche qui in Italia grazie a Star Comics, come in Giappone esista un crossover con Fairy Tail e come sia in cantiere una serie di animazione.

La trama di The Seven Deadly Sins racconta la storia dei Seven Deadly Sins, un gruppo di cavalieri malvagi che in passato aveva cospirato per rovesciare il trono di Britannia: si pensa che questo gruppo sia stato sterminato dagli Holy Knights, ma qualcuno sostiene che siano ancora vivi. Trascorrono dieci anni, gli Holy Knight hanno fatto un vero e proprio colpo di stato, hanno assassinato il re e sono diventati i nuovi tiranni. Elizabeth, l'unica figlia del re, parte per un viaggio alla ricerca dei Seven Deadly Sins: vuole chiedere il loro aiuto per salvare il regno. Perché a quanto pare dieci anni fa le cose non andarono proprio come i vincitori hanno raccontato e forse i ruoli dei presunti buoni e dei presunti cattivi sono da invertire.

Via | AnimeNewsNetwork

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.