DC Comics, i personaggi della casa editrice si fanno...i selfie!

Che le variant cover della DC Comics siano sempre un po' particolari lo sappiamo tutto ormai, ma questa iniziativa che la casa editrice americana presenterà in agosto è decisamente...trendy!

Riprendendo in chiave fumettistica il fenomeno sociale dei selfie (autoritratti fotografici che vanno molto di moda su Instagram e sui vari social network), la DC Comics presenterà un ciclo di variant cover dove, abbandonando un attimo la loro proverbiale "seriosità", i personaggi della casa editrice americana si scatteranno una foto con i loro smartphone/tablet! Ormai sdoganati come fenomeno sociale dell'anno, i selfie sono entrati ormai nel vivere quotidiano delle nuove e vecchie generazioni che, armate dei gadget tecnologici del nuovo millennio, si divertono come non mai a scattare fotografie che li ritraggono da soli o insieme ad amici e animali. Ma come sarebbero i selfie se a scattarli fossero i supereroi della DC Comics? Quali facce farebbero Batman, Superman, Green Lantern e soci?

Batman...sorridi!

Come potete vedere, per mantenere intatto quello che è lo spirito originale dei selfie, la DC Comics ha postato la prima immagine delle nuove variant cover su Instagram, anche se i ragazzi della casa editrice hanno dimenticato di inserire i vari hashtag che accompagnano spesso le fotografie scattate sul famoso social network. La prima cover rivelata è quella di Batman/Superman #14 che, ovviamente, ritrae l'Uomo d'Acciaio e il Cavaliere Oscuro mentre cercano di farsi una selfie...con risultati decisamente comici: mentre con una mano regge la fotocamera (o lo smartphone) per fare la foto, Superman deve usare l'altra mano per allargare la bocca di Batman in un sorriso! L'immagine è davvero divertente e, come si poteva ben immaginare, solo Kal-El poteva costringere il povero Batman/Bruce Wayne a sorridere in una foto. Realizzata da Paulo Siqueira (artista che si occuperà di disegnare anche le pagine di Superman/Wonder Woman #11), questa illustrazione sarà sicuramente molto apprezzata per via della sua simpatia e della sua "spontaneità" e, se qualche mattacchione sarà abbastanza abile da accorgersi di questa cover, sono sicuro che l'immagine diventerà presto un MEME!

Nonostante i tempi fossero diversi e gli smartphone non erano ancora stati inventati, la DC Comics aveva già fatto qualcosa del genere in passato: ricordate l'iniziativa di variant cover intitolata Faces of DC? Verso la fine degli anni novanta, la DC Comics propose ai suoi lettori una serie di variant cover dove i personaggi erano stati disegnati proprio come se fossero stati fotografati in primo piano. Certo, qui sono i personaggi stessi a farsi "le foto", ma è comunque innegabile la similitudine tra il fenomeno dei selfie e le foto in primo piano che venivano realizzate per mettere a fuoco il viso delle persone (cosa che si fa ancora oggi, sia ben chiaro).

L'iniziativa è davvero carina e sono sicuro che, per personaggi come Green Lantern o Harley Quinn, la DC Comics avrà pensato a qualcosa di davvero sfizioso e divertente. Ma come i ragazzi di Newsarama hanno ricordato, dietro questa iniziativa potrebbe nascondersi un personaggio della Marvel che non vede l'ora di sbeffeggiare la DC Comics! Di chi sto parlando? Ma ovviamente di Deadpool che, e ne sono sicuro anch'io, presto o tardi si farà una bella selfie!

Ah, giusto per farci due risate: guardate il video realizzato da College Humor circa i problemi che una persona potrebbe farsi per pubblicare una selfie...c'è da morir dal ridere!

via | Newsarama

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.