I comics e i graphic novel più venduti negli USA a giugno 2014

Quali sono stati i fumetti più venduti in America a giugno del 2014? Chi ha prevalso tra Marvel e DC Comics? Scopritelo insieme a noi!

Batman-32-Cover-DC-Comics

Avevo pronosticato un giugno decisamente particolare per la vendita dei fumetti negli USA e, quasi profeticamente, direi che le mie previsioni si sono rivelate (quasi) esatte! Certo, ci sono da considerare alcuni fattori molto importanti (di cui vi parlerò dopo), ma tutto sommato le cose sono andate proprio come previsto: la DC Comics ha recuperato un po' di terreno rispetto alla Marvel, e tutto questo grazie a...Batman! Ormai abbiamo capito che il Cavaliere Oscuro è l'unico che riesce a dare filo da torcere ai prodotti marveliani e, dopo un maggio che lo ha visto "in sordina", Batman è riuscito a riagguantare la prima posizione in classifica grazie al numero #32 dell'omonima testata. Ma Amazing Spider-man è sempre lì a dar fastidio al Crociato Incappucciato di Gotham che, dall'alto della classifica, riesce a vedere la seconda posizione dell'arrampicamuri marveliano. Preoccupa il calo vistoso di vendite di Original Sin che, con il numero #3, si piazza al terzo posto della top ten. Ma andiamo con ordine e vediamo, nel dettaglio, quali sono stati i dieci fumetti più venduti negli USA a giugno.

La Top Ten dei comics più venduti a giugno 2014


  1. BATMAN #32
  2. AMAZING SPIDER-MAN #3
  3. ORIGINAL SIN #3
  4. HARLEY QUINN #7
  5. SUPERMAN #32
  6. ORIGINAL SIN #4
  7. AMAZING SPIDER-MAN #1.2
  8. JUSTICE LEAGUE #31
  9. THE WALKING DEAD #128
  10. DETECTIVE COMICS #32

Esclusi i primi tre (di cui vi ho parlato sopra), la classifica dei comics più venduti a giugno del 2014 è decisamente interessante, perché ci dà l'occasione di poter ragionare bene su quali sono state le scelte dei lettori e dei rivenditori americani. Innanzitutto, e qui c'è davvero da fare una piccola ed importante parentesi, è rispuntata in classifica la terribile Harley Quinn che, con il numero #7 dell'omonima testata, si piazza qui comodamente al quarto posto. Capito il valore della testata, lettori e rivenditori americani si sono subito appassionati alle avventure della simpatica ed irriverente Quinn, e questo sarà sicuramente un dato di cui gli editor della DC Comics dovranno tenere conto. Risale qui anche Superman che, dopo tanto tempo, riesce addirittura a vendere più di Justice League e Detective Comics. La curiosità di vedere John Romita Jr. alle matite di Superman deve aver smosso parecchi lettori che, uniti ai fan di Geoff Johns, hanno riportato l'Uomo d'Acciaio a vette che non era più riuscito a raggiungere da tempo. E mentre The Walking Dead continua a farsi vedere in classifica (anche se ai piani bassi della top ten), c'è qui da notare come il numero #4 di Original Sin sia solo al sesto posto...perché? Ok, il volume è uscito durante la fine della seconda metà di giugno, ma è comunque il numero centrale di un maxi-evento marveliano. Come mai è così basso in classifica?

La Top Ten dei grapic novel/TP più venduti a giugno 2014


  1. AFTERLIFE WITH ARCHIE VOL. 1: ESCAPE FROM RIVERDALE TP
  2. NIGHT OF THE LIVING DEADPOOL TP
  3. VELVET VOLUME 1: BEFORE THE LIVING END TP
  4. SAGA VOLUME 3 TP
  5. SAGA VOLUME 1 TP
  6. SUPERIOR SPIDER-MAN VOL. 6: GOBLIN NATION TP
  7. BATMAN & ROBIN VOL. 3: DEATH OF THE FAMILY TP
  8. INJUSTICE: GODS AMONG US VOLUME 1 TP
  9. INJUSTICE: GODS AMONG US VOLUME 2 HC
  10. SAGA VOLUME 2 TP

Che Afterlife with Archie fosse un fumetto molto intrigante l'avevamo capito tutti, ma che il primo TP della saga arrivasse al primo posto della classifica dei graphic novel/trade paperback di giugno, beh...è una cosa decisamente inaspettata! E invece, come potete vedere, la Archie Comics riesce a fare il colpaccio e a piazzare Aferlife with Archie: Escape from Riverdale al primo posto in classifica, superando lavori decisamente più blasonati come Night of the living Deadpool della Marvel (secondo) e il primo trade paperback di Velvet della Image Comics (terzo). A portare alta la bandiera della Image è rimasto Saga che, dopo un paio di mesi, riesce nuovamente a piazzare in classifica tutti e tre i trade paperback usciti fin'ora. Un risultato eccezionale per il fumetto di Brian K. Vaughan e Fiona Staples che, se continuano di questo passo, riusciranno facilmente a scalzare i primati ottenuti da The Walking Dead. Bene la DC Comics che, con Injustice: Gods among us e Batman & Robin: Death of the Family, riesce a guadagnarsi ben tre posizioni in classifica. Anche la Marvel non può lamentarsi del risultato ottenuto a giugno, con Deadpool e Spider-man che riescono ancora ad attrarre le attenzioni del pubblico di collezionisti e lettori più "pigri" (ovvero quello che, invece di comprare gli albi, aspettano che escano i vari trade paperback delle testate principali)!

Andamento generale del mese di giugno 2014

Come ho detto all'inizio del post, giugno è stato un mese importante per la DC Comics che, dopo aver subito dalla Marvel una serie di colpi micidiali, riesce qui a recuperare un po' di terreno rispetto a circa due mesi fa. Che retailer e lettori siano rimasti affascinati dalle nuove storyline della DC Comics? Beh, Harley Quinn e Batman sono la prova stessa che un buon personaggio può trainare da solo una classifica, ma è anche vero che c'è stato un calo di vendite generale di quasi 3 punti e mezzo percentuale rispetto a maggio 2014! I dati sono questi: se sia nel Retailer Market Share che nell'Unit Market Share la DC Comics riesce, con molta fatica, a distanziare il distacco dalla Marvel di 3 punti percentuale circa, c'è qui da sommare quel calo di vendite generale degli albi che ha sicuramente (anche se non sappiamo in che quantità) influenzato il recupero della casa editrice americana rispetto alla diretta concorrente.

Sarà molto importante capire cosa succederà a luglio perché, con la prevendita mostruosa di Rocket Raccoon #1 e di altre novità marveliane, la "Casa delle Idee" potrebbe assetare un colpo durissimo alla DC Comics...una "sberla" di quelle che difficilmente si dimenticano!

via | Diamond Comic Distributors

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.