Il grande sogno di Maya, Glass no Kamen si avvia verso la conclusione

La mangaka Suzue Miuchi ha dichiarato che lo shojo Glass no Kamen aka Il grande sogno di Maya si sta avvicinando più rapidamente alla fine.

Qualcosa si muove dal fronte Glass no Kamen: a quanto pare la mangaka Suzue Miuchi durante un'intervista pubblicata sul numero di ottobre della rivista entermix di Kadokawa Shoten ha dichiarato che si sta muovendo più velocemente verso la fine dello shojo noto da noi come Il grande sogno di Maya. Beh, meglio tardi che mai, no? Alla precisa domanda su quando ricomincerà la serializzazione di Il grande sogno di Maya e quando finirà, la Miuchi avrebbe risposto: "Poco a poco ci stiamo muovendo. Sin da quando ho iniziato a pubblicare lo shojo, ho scritto la serie con il sentimento di volere che ognuno lo leggesse e lo trovasse bello, fosse eccitato e si sentisse felice. Quel sentimento non è cambiato, neanche adesso. Mi ha preso parecchio tempo, ma non ho intenzione di fermarmi. Per favore, state con me fino alla fine. Io completerà la serie, lo farò assolutamente". Diciamo che è dal 2009 che la Miuchi ci fa sapere che finirà presto lo shojo, quindi non è che riponga molte speranze in questo suo nuovo annuncio.

Storia di Il grande sogno di Maya


Il grande sogno di Maya

Il grande sogno di Maya (il titolo originale giapponese è Glass no Kamen) è uno shojo romantico/drammatico. Scritto e disegnato da Suzue Miuchi, la sua serializzazione comincia nel lontanissimo 1975: al momento siamo fermi al 49esimo tankobon, pubblicato nel 2012, il 50esimo era stato annunciato lo scorso anno, ma a quanto pare ha subito un ritardo a tempo indefinito. La serie non è arrivata nel Nord America, mentre in Italia è stata pubblicata da Star Comics. Il grande sogno di Maya è noto anche con i titoli alternativi di Glass no Kamen, Garasu no Kamen, Glass Mask, M?t N? Th?y Tinh e Topeng Kaca, mentre non vanta serie collaterali. Di questa serie esiste una prima serie anime televisiva del 1984, seguita da un remake nel 2005-2006 e da due serie live-action televisive. Esiste anche una serie di tre OAV realizzata nel 1998.

La trama di Il grande sogno di Maya di Suzue Miuchi racconta la storia di Maya Kitajima, una ragazza come tante e senza particolari qualità, ma che vuole a diventare a tutti i costi un'attrice professionista. La sua vita cambia quando incontra la ex-attrice Chigusa Tsukikage, che nota subito il grande potenziale di Maya. Ecco che la prende allora come allieva e le trova parti sempre più complesse per far emergere il suo talento. Maya si trova ben presto a compete con la bellissima e bravissima rivale Ayumi Himekawa, figlia di una nota attrice e molto ricca, al contrario della povera Maya che deve anche lavorare per mantenere se stessa e contribuire alla scuola della Tsukikage quando questa si ammala, in quanto non molto ricca.

Scopo sia di Maya che di Ayumu è quello di ottenere il ruolo de La Dea Scarlatta, un ruolo per cui è necessaria una grande esperienza e i cui diritti di rappresentazione sono detenuti proprio dalla signora Tsukikage. In tutta questa vicenda si inserisce l'ammiratore delle rose scarlatte, che invia sempre a Maya dei fiori e che si scopre essere Masumi Hayami, uno dei dirigenti della Daito Art Production: l'uomo è un affarista senza scrupoli, ma in segreto ama Maya.

Via | AnimeNewsNetwork

Foto | Mangareader

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.