Fallout, Gwenda Bond sta scrivendo un libro con protagonista Lois Lane

Fallout è il titolo del nuovo libro di Gwenda Bond che dedicherà ad un personaggio molto noto del Dc Universe: Lois Lane, la storica amante di Superman.

Lois Lane la conosciamo tutti, ma proprio tutti, poiché è una tra le donne più importanti del Dc Universe. E' talmente amata dal pubblico che è stata scelta per diventare la protagonista di un libro: Fallout! Questo è il titolo del romanzo che sta scrivendo Gwenda Bond, un'artista che si è fatta notare grazie alla pubblicazione del libro The Woken Gods.

Gwenda Bond ha scelto di raccontare una storia incentrata su Lois Lane, la storica fidanzata e moglie di Superman. E' bene chiarire un aspetto che riguarda questo personaggio: dopo la cancellazione della vecchia continuity ed il lancio del reboot The New 52, la ragazza non riveste più il ruolo di compagna dell'Uomo d'Acciaio, ma di semplice amica. La Dc Comics ha cambiato le carte in tavola, ma non ha scelto di conservare Lois Lane, tenendola per adesso ad una certa distanza da Clark Kent.

L'autrice ha rivelato tramite Twitter che il suo romanzo sarà distribuito negli Usa a partire dal maggio 2015. Nel racconto vedremo una Lois versione studentessa liceale agire tra le strade di Metropolis. Inoltre, verrà presentato anche un gruppo denominato Waheads che, attraverso un videogame basato sulla realtà virtuale, è in grado di devastare la mente di una ragazza. Che ruolo avrà Lois in questa brutta storia?

I primi dettagli su Fallout

dc comics

Le prime indiscrezioni trapelate sul web confermano la presenza dello stesso Superman. In realtà non ci sarà alcun supereroe, visto che conosceremo la versione giovanile di Clark Kent, ribattezzato lo “Smallville Guy”, presentato dall'autrice come un ragazzo vicino a Lois, ma non un semplice amico, forse qualcosa di più.

Fallout sarà una storia che parlerà dei sentimenti e della vita di una ragazza pronta ad esplorare la bellezza di una Metropolis sempre in movimento. Ci sarà anche tanta azione, quindi sarà un racconto adatto a tutti, sia ad un pubblico giovanile, che adulto (effettivamente la fascia di età a cui è consigliato è quella young-adult, la stessa dei lettori di successi editoriali come Hunger Games e Divergent).

via | RW Lion

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.