USA - Marvel Comics: Ed Brubaker non scriverà più per Capitan America!

C'è parecchio movimento "in uscita" in casa Marvel e, dopo l'abbandono di Paolo Rivera (di cui, come ricorderete, na abbiamo parlato approfonditamente qui) ecco che, seppur "parzialmente", un altro grande protagonista dei team artistico/autoriali della "Casa delle Idee" rifiuta di proseguire nel lavoro fin qui svolto. E non parliamo di uno qualsiasi, ma di un certo Ed Brubaker!

Stando a quanto raccolto dai ragazzi di The Beat (che, a loro volta, hanno appreso il tutto dall'intervista che Brubaker ha rilasciato a The Comics Reporter), Brubaker ha deciso di interrompere la sua storyline di Capitan America per dedicarsi, così, a progetti in cui è egli stesso a detenere tutti i diritti. La fortuna di Brubaker è, appunto, quella d'esser abbastanza conosciuto anche nell'ambiente televisivo/cinematografico e quindi, oltre ai comics, le possibilità che si apriranno da ora in poi all'autore saranno davvero moltissime. Ma perché Brubaker ha deciso di fermarsi così, di punto in bianco? Che ci siano ancora in mezzo i tanto discussi diritti d'autore? Per fortuna questo non è il caso di Brubaker che, comunque, ha deciso di continuare la serie Winter Soldier per la Marvel, confermando così che il suo intento è solo quello di voler fare qualcosa di nuovo...

Certo è che, da qualche tempo a questa parte, serpeggia parecchio malumore tra autori e disegnatori Marvel che, nonostante ringrazino spesso la casa editrice per le parecchie opportunità ricevute, decidono comunque di abbandonare il "nido materno" per rifugiarsi altrove. E la perdita di Brubaker su Capitan America è il classico "fulmine a ciel sereno" che potrebbe, qui, dare agli addetti ai lavori parecchio filo da torcere...staremo a vedere!

via | The Beat
foto | Groucho Reviews

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.