Monte Cristo Hakushaku, nuovo adattamento a fumetti per il romanzo di Alexandre Dumas

Se vi piace il romanzo Il Conte di Montecristo di Alexandre Dumas, sappiate che sta per arrivare un nuovo adattamento a fumetti dal titolo Monte Cristo Hakushaku di Ena Moriyama. Nel video potete vedere uno degli adattamenti anime del romanzo.

Il numero di ottobre della rivista Young Animal di Hakusensha ha annunciato che il mangaka Ena Moriyama sta per iniziare la serializzazione di una nuova serie dal titolo Monte Cristo Hakushaku: si tratta di un nuovo adattamento del romanzo Il Conte di Montecristo di Alexandre Dumas. Questa serie dovrebbe fare la sua comparsa già sul numero di novembre del magazine: si sa già che la serie avrà diritto alla copertina di quel numero e che il primo capitolo sarà lungo 35 pagine. L'anteprima della serie ha rivelato che la trama avrà come protagonista Cristo, un uomo che ha perso ogni cosa e che dedicherà la sua intera vita alla vendetta. Ricordiamo come il romanzo originale di Alexandre Dumas è stato pubblicato nel 1844 e nel corso degli anni ha ottenuto diversi adattamenti sia cinematografici che televisivi. Anche Kazuhiro Kumagai, autore di Samurai Gun, aveva dato alle stampe un adattamento a fumetti del romanzo nel 2012.

L'adattamento anime de Il Conte di Montecristo o Gankutsu?


Monte Cristo Hakushaku

Visto che ho messo il video, parliamo anche dell'adattamento anime de Il Conte di Montecristo, noto anche come Gankutsu?. Si tratta di una serie di 24 episodi prodotti dallo studio Gonzo: alla regia troviamo Mahiro Maeda. Da questo anime è stato poi anche prodotto un adattamento a fumetti. Se cercate la serie, in Italia è stata distribuita da Yamato video col titolo Il Conte di Montecristo, anche se il primo episodio venne proposto durante la gloriosa AnimeWeek del 2006 di MTV. Successivamente nel 2010 venne proposto dal canale Man-ga di Sky.

In questo caso la trama è ambientata nel futuro, nell'anno 5053, il che inserisce elementi alieni come extraterrestri e viaggi spaziali. La trama fondamentalmente è simile a quella del romanzo: abbiamo il protagonista che si chiama Il Conte di Montecristo e che cerca la sua vendetta. L'uomo anni prima era stato vittima di un malvagio piano ideato da tre persone a lui apparentemente amiche: Morcerf, Danglars e Villefort, il tutto per portargli via la fidanzata Mercedes e condannarlo così alla prigione di Chateau d'If.

L'uomo dopo tanti anni di prigionia raggiunge l'orlo della pazzia e stringe un patto con il demone Gankutsuou (nel romanzo di Dumas in realtà con l'abate Faria): il demone si impossesserà del suo corpo, ma lui in cambio avrà la sua vendetta. Ecco che allora evade, ottiene una grande ricchezza e scova degli alleati, fra cui anche la principessa Haydee la quale odia Morcerg per aver tradito e ucciso il padre e averla ridotta in schiavitù.

Ma è giunta l'ora della vendetta per il Conte di Montecristo, assai teatrale e la quale coinvolge il figlio del nemico: lo fa affezionare a lui, ma il Conte non ha pietà per nessuno, né per l'innocente ragazzo e neanche per la sua vecchia fidanzata, ora Mercedes de Morcerf. Sottolineo poi la peculiarità di questo anime: i tessuti dei vestiti sono disegnati in modo che su di essi compaiano trame e motivi che si muovono irregolare rispetto al personaggio. Senza dimenticare poi gli sfondi in 3D e l'animazione digitale.

Via | AnimeNewsNetwork

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.