Show By Rock!!, la Sanrio annuncia la serie di animazione

La Sanrio ha annunciato l'uscita della serie di animazione Show By Rock!! per il 2015.

La serie Show By Rock!! sarà ispirata al gioco per mobile phone, e uscirà a partire dal 2015, in data ancora da definirsi. Verranno date maggiori informazioni con il passare dei mesi, quel che è certo è che questa sarà la prima animazione della Sanrio ad andare in onda nella tarda nottata.

Ecco l'ambientazione e la trama previste: la metropoli della musica è Midcity. In questa fantasmagorica città, una giovinetta vestita da gothic lolita di nome Cyan viene "scoperta" da un talent scout di nome Maple Arisugawa, presidente di una casa di produzione musicale. La giovinetta a questo punto incontra Chuchu ( che per chi non lo sapesse sarebbe il suono "assegnato" ai baci in Giappone) una honor student travestita da coniglietta, Retoree, altra bizzarra fanciullina e Moa. Insieme dovrebbero costituire una band chiamata Plasmagica, e ovviamente andare a scalare le classifiche con innumerevoli successi da inanellare uno via l'altro.

Come se la caveranno?

show by rock

Si sa che l'ambiente musicale non è mai dei più semplici tuttavia, combattendo contro le altre band con grande impegno, le Plasmagica lentamente si aprono la loro strada. Riusciranno a diventare il centro di attenzione focale di Midcity e dell'industria musicale?

La Sanrio ha distribuito il game originale a partire dal 2012 per iOS e Android. Il cast del gioco originale include: Eri Inagawa nei panni della protagonista femminile Cyan, Sumire Uesaka (H?zuki no Reitetsu, Listen to Me, Girls. I Am Your Father!) come Chuchu, Eri Kitamura nei panni di Retoree e Ayane Sakura come Moa. Nel gioco, naturalmente, sono presenti anche band rivali.

Attendiamo dunque maggiori informazioni nel prossimo futuro.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.